In Italia il primato delle bottigliette d’acqua

Il consumo pro capite è di 192 litri a testa l’anno

bottiglie plasticaL’Italia è il Paese europeo che acquista e consuma più bottiglie d’acqua in plastica. Lo dice lo studio “Regioni imbottigliate”, l’indagine annuale di Legambiente e Altreconomie, sui canoni di imbottigliamento dell’acqua. Nel 2012 gli italiani hanno consumato 192 litri di acqua minerale a testa, più di una bottiglietta da mezzo litro al giorno.

TONNELLATE. Vengono imbottigliati 12,4 miliardi di litri, per un giro di affari da 2,3 miliardi di euro in mano a 156 società e 296 marchi in totale. Purtroppo al consumo di acqua in bottiglia è anche collegato il consumo di petrolio per produrre la plastica, circa 450 tonnellate all’anno più 1,2 tonnellate di Co2 emesse per produrre. C’è da dire però che la raccolta differenziata della plastica funziona benissimo nella maggior parte delle regioni italiane, e viene tutto continuamente recuperato.