Il Colosseo aprirà per la Notte dei musei, trovato l’accordo

Trovato nella notte l’accordo con i sindacati. Il monumento aprirà, ma per un numero ridotto di visitatori

Il sindaco Ignazio Marino aveva già dato sconsolato la notizia della chiusura del Colosseo, durante la serata speciale della Notte dei musei, ma ecco che si è trovato un accordo. Mancava infatti il personale che si prestasse a questo turno straordinario dalle 20 alle 24.

ACCORDO CON I SINDACATI. Invece nella notte è stato trovato un accordo tra la Soprintendenza ai Beni culturali e i sindacati, come spiegato dal segretario Fp Cgil Roma e Lazio: “ Grazie allo sforzo dei lavoratori l’Anfiteatro Flavio aprirà, anche se per un numero di visitatori limitato, fino a 3 mila persone”. I visitatori dovranno infatti prenotare prima l’ingresso. Per la sicurezza delle persone è stato chiesto al ministro dei Beni culturali di sollecitare un intervento straordinario della prefettura e della questura per garantire la vigilanza. Anche il ministro Franceschini ha twittato soddisfatto: “Per fortuna è prevalso il buonsenso”.