Google festeggia la primavera con un doodle fiorito

Il motore di ricerca ha dedicato il doodle del 20 marzo all’equinozio di primavera

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

google doodleGoogle celebra l’inizio della primavera, nell’equinozio del 20 marzo, e lo fa mettendo i fiori sul Doodle, il marchio che contraddistingue il motore di ricerca. Google ha deciso di animare il logo in modo che rappresentasse il risveglio dopo il letargo dell’inverno, con un simpatico omino intento ad annaffiare le piante.

TUTTO FIORISCE. Tutto comincia a riprendere vita, e sopra la barra di ricerca di Google, l’area si riempie di fiori. Anche il piccolo omino si innaffia a propria volta, e pure sulla sua testa nascono dei fiori. Passando con il cursore del mouse sopra la scritta Google, si può inizialmente leggere la scritta “equinozio di primavera”.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •