“Roy the redeemer”: una statua per le speranze europee degli inglesi


È il tecnico dei Three Lions da poco più di un mese, e sebbene in molti non sperino nelle sue potenzialità, qualcuno ci crede, e ha persino voluto strafare: così, ecco apparire a Dover, sud dell’Inghilterra, una costruzione che ritraee il neo-ct inglese come il famoso Cristo redentore di Rio de Janeiro. A installare “Roy the redeemer”, la società di scommesse Paddy Power: «Quando fu costruito il Cristo Redentore a Rio de Janeiro nel 1931, il Brasile cominciò a diventare una grande potenza calcistica», spiega Ken Robertson, comunication manager della società. «La nostra speranza è che quel successo contagi un po’ l’Inghilterra in tempo per l’esordio agli Europei, lunedì prossimo contro la Francia».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •