Foto/ Kate Moss si è sposata con Hince, Charlene con il principe Alberto

Kate Moss, vestita con un abito del ripudiato da Dior John Galliano, è diventata la moglie di Jamie Hince, chitarrista dei Kills, che ha fatto le foto di rito con gli occhiali da sole. Charlene, invece, si è sposata con il principe Alberto di Monaco, anche se i tabloid inglesi dicono che vogliano già rompere

Poco ci mancava che Kate Moss si sposasse in skinny neri e ballerine. Alla fine la bionda e spettinata star ha optato per un vestito disegnato da John Galliano, il suo amico da poco licenziato dalla maison Dior. Un vestito bianco crema, pieno di strass, dall’aria impalpabile, con i capelli sciolti e l’aria fresca di chi per una volta nella vita non deve aver fatto tardi la sera prima.

A fare da damigella d’onore la piccola Lila Grace, sempre più simile alla mamma, bionda anch’essa. Jamie Hince, chitarrista dei Kills, è diventato il signor Moss, opportunamente ripulito per l’occasione, in un completo doppiopetto color carta da zucchero, made by Yves Saint Laurent, l’unico sposo al mondo che nelle foto ricordo ha gli occhiali da sole. Ma tant’è, sono pur sempre due sposi rocchenroll. Questo succedeva sabato 2 luglio, nella chiesetta di San Pietro a Southrop, Cotswolds, nel sud ovest dell’Inghilterra.

Qualche ora dopo, nel piccolo ma chiacchieratissimo Principato di Monaco, le nozze del principe Alberto con la bionda Charlene. Tutti i telecronisti hanno notato la faccia non troppo felice, “non troppo da sposa” di lei, che a fine cerimonia si è messa a piangere. I tabloid inglesi il giorno dopo si sono già messi a caccia del motivo di quel pianto, e sono arrivati alla conclusione che la ragione potesse essere una presunta altra paternità da dover dichiarare di Alberto, questa volta dovuta non a una scappatella di anni addietro, ma a una relazione di qualche mese fa, quando era già fidanzato con Charlene. Insomma, si prevedono scandali a breve, prima ancora che gli ospiti del principato portino l’abito usato in tintoria.