Google+

Dopo Scaglia e Rossetti, ennesima assoluzione per il caso Fastweb

marzo 6, 2018 Redazione

Assoluzione per Massimo Comito, che si fece cinque mesi in carcere e sette mesi agli arresti domiciliari

«È stata notificata questa mattina a Massimo Comito la conclusione positiva del procedimento penale sul caso Fastweb-Telecom Italia Sparkle, nato in seguito all’inchiesta emersa nel 2010 sul presunto maxiriciclaggio di due miliardi di euro». È quanto dichiara in una nota l’avvocato Fabrizio Merluzzi, legale di Massimo Comito, ex responsabile commerciale dell’area Europa di Telecom Italia Sparkle.

Diventa quindi definitiva l’assoluzione per lui e gli altri cinque manager coinvolti: Silvio Scaglia, Mario Rossetti e Roberto Contin (rispettivamente fondatore, ex direttore finanziario ed responsabile Large Account di Fastweb) e Stefano Mazzitelli e Antonio Catanzariti (rispettivamente ex amministratore delegato ed ex responsabile Carrier sales Italy di Telecom Italia Sparkle).

La sentenza di assoluzione in appello decisa nel settembre scorso dalla Corte d’appello di Roma (che confermava l’assoluzione in primo grado del Tribunale di Roma dell’ottobre 2013) non è stata impugnata di fronte alla Corte di Cassazione entro i termini consentiti dalla Procura generale, né dalle parti civili, passando così in giudicato.

«Per il mio assistito – aggiunge Merluzzi – si concludono anni di dolore, sofferenza, umiliazione. Massimo Comito esce a testa alta da questa lunga vicenda, con un’assoluzione piena, nel merito, che porta giustizia in una vicenda piena di ingiustizie. A breve presenteremo un ricorso per l’ingiusta detenzione subita da Comito: si tratta di ben cinque mesi in carcere e sette mesi agli arresti domiciliari».

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Pronta al debutto al prossimo Salone di Parigi, la wagon del Leone getta il guanto di sfida alle rivali premium. Con un sacco di argomenti, a cominciare dal design

L'articolo Nuova Peugeot 508 SW, cambio di rotta proviene da RED Live.

Sostituisce la Serie 6 e diventa la M più potente mai prodotta. Trazione integrale, quattro ruote sterzanti, eleganza e opulenza. Per andare veloci in qualunque condizione

L'articolo BMW Serie 8 Coupé, a volte ritornano proviene da RED Live.

In programma dal 20 al 22 luglio al Misano World Circuit, il WDW (World Ducati Week) di quest’anno si preannuncia rovente: i piloti Ducati si sfideranno in sella alla Panigale V4 S.

L'articolo The Race of Champions: la sfida tra campioni al WDW 2018 proviene da RED Live.

Sapete che il 60% delle V7 III, al momento dell’acquisto, sono richieste con almeno un accessorio montato (con prenza per quelli di ispirazione Scrambler o Dark)? Di più: per la sola V7 esistono a catalogo 200 parti speciali – fra queste ci sono ben 8 selle – mentre, se consideriamo tutti i modelli Moto Guzzi, […]

L'articolo Prova Moto Guzzi V7 III Rough, Milano e Carbon proviene da RED Live.

SCS, ovvero come ti rivoluziono il concetto di frizione. Anche MV Agusta debutta nel segmento delle trasmissioni “evolute” e lo fa con un sistema leggero e versatile. Sarà questo il futuro del cambio?

L'articolo Prova Mv Agusta Turismo Veloce Lusso SCS <br> addio frizione proviene da RED Live.