Dimesso dall’ospedale Gabriel Garcia Marquez

Il ministro della Salute ha detto alla stampa che le condizioni di salute del premio Nobel rimangono delicate

Gabriel Garcia Marquez è stato dimesso dall’ospedale di Città del Messico, nel quale era stato ricoverato la settimana scorsa, per via di un’infezione polmonare. La famiglia aveva infatti preferito portarlo in ospedale vista la veneranda età del premio Nobel, ma il figlio Gonzalo aveva detto alla stampa che non si trattasse di nulla di grave.

CONDIZIONI DELICATE. Il ministro della Sanità Mercedes Juan ha dichiarato, al momento della dimissione dello scrittore: “Le condizioni di salute di Garcia Marquez rimangono delicate. Il paziente ha accusato sintomi di polmonite decisamente seri e lo si e’ pertanto dovuto sottoporre a una terapia molto speciale, anche e soprattutto in considerazione dell’età avanzata”. Lo scrittore colombiano è stato riportato a casa in un’ambulanza scortata dalla polizia, insieme alla moglie Mercedes Barcha.