Ci mancava pure il braccialetto che s’illumina a ogni tweet

Come se non fossimo abbastanza connessi, intercettati, perennemente online, ecco arrivare un aggeggino che promette di renderci ancora più reperibili se possibile. Si chiama Embrace+, è un braccialetto trasparente da portare 24 ore su 24 per sapere sempre quante mail sono in arrivo, quante notifiche, quanti status sono stati aggiornati. Il braccialetto tecnologico si illumina di un colore diverso a seconda dell’applicazione che deve segnalare, se Gmail, Facebook o Twitter, e gli inventori promettono che sarà l’oggetto cult per chiunque non possa portarsi il telefono in tasca. Così un lampo di colore lo avviserà della ricezione.

CENTO LAMPEGGI AL GIORNO. «L’estate scorsa, durante qualche drink di troppo, ci siamo messi a parlare di quante volte al giorno controlliamo il nostro cellulare e di come sarebbe comodo avere un oggetto che ci dica quando sia davvero necessario farlo. Così è nata l’idea di un dispositivo alla moda, che funzionasse con il bluetooth e che comunicasse con il nostro smartphone», spiega uno dei creatori. Una volta caricato il bracciale rimarrà acceso fino a 10 giorni, per una media di cento segnalazioni e lampeggi al giorno. Per non rimanere mai al buio.