Jonata, marito di Caterina Morelli, sul palco della Macerata-Loreto

«La mia vita con Cate e la compagnia che non finisce più»

«Il Signore le ha chiesto sempre di più, fino a chiederle tutto. E lei glieLo ha dato. Non tutto in una volta, ma in un cammino. Ecco perché sono qui». La testimonianza di Jonata, marito di Caterina Morelli, al Pellegrinaggio Macerata-Loreto

Liberare la libertà, curare la malattia

«Terapia vuol dire restituire all’altro la percezione irriducibile che non sarà mai materia di scarto. Se si rinuncia alla relazione, si rinuncia alla vita del paziente»

I componimenti premiati al concorso “Io e i nonni”

Il 4 giugno si è svolta a Roma nella Sala Koch del Senato la premiazione del primo concorso “Io e i miei nonni” alla presenza del presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati e del senatore Massimiliano Romeo

Noa Pothoven. Davvero ci illudiamo che l’eutanasia non c’entri nulla?

La 17enne, depressa e traumatizzata per gli abusi sessuali subiti, si è lasciata morire assistita dai medici. Non c’è stata iniezione letale ma per l’Olanda questa morte è «routine», per i nostri giornali una «vittoria». La madre sgomenta: «Mi hanno detto che la sua vita non era più significativa»