Google+

Mostra – A Venezia si viaggia nel tempo delle città che furono

gennaio 27, 2014 Mariapia Bruno

Proviamo a immaginare una cittadina medievale. Vediamo torri, vediamo mura fortificate, stradine e dettagli che si perdono in lontananza. Proviamo a immaginarne, invece, una rinascimentale: ecco che la prospettiva cambia, ci sono piazze e strade perfettamente simmetriche, viali e facciate dai colori chiari. E che dire di una città moderna ma non ancora contemporanea? Animata da carrozze e da edifici sempre più maestosi, raccoglie in sé il meglio del passato preparandosi a far spazio ad uno scenario futuro. Queste idee di città balenano facilmente nella nostra mente, in quanto sono il frutto di un tema iconografico molto frequentato dalla pittura europea, tramandato fino ai nostri giorni attraverso incisioni e pitture che ci raccontano come nel corso dei secoli si è evoluto il concetto di imago urbis.

E a farci compagnia in un viaggio nel tempo attraverso cinque secoli di storia della rappresentazione iconografica della città è la mostra Immagine della città europea, dal Rinascimento al Secolo dei Lumi, che aprirà i battenti dal prossimo 8 febbraio fino al 18 maggio 2014 presso il Museo Correr di Venezia. Si parte dall’Italia e da quelle rappresentazioni riflesso e manifesto delle ambizioni di papi, principi e sovrani, per poi approdare alle spettacolari rappresentazioni di Varsavia di Bernardo Bellotto o agli scorci della Parigi del XVIII secolo. Ma il fascino dell’evoluzione urbana non può di certo escludere la straordinaria forza motrice del XX secolo, che verrà raccontata, nello stesso museo, dalla retrospettiva Léger 1910 – 1930. La visione della città contemporanea di cui parleremo la prossima settimana.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.