Fumetto – Cartoomics 2016 a Milano fa il pieno di autori e di storie

cartoomics-2016-posterIn Italia sono presenti molte fiere del fumetto e l’aumento di concorrenza sta facendo emergere diverse realtà molto interessanti, che si sfidano nel proporre qualità e ospiti di rilievo. Inoltre, la diversa e variegata collocazione temporale permette alle case editrici di servirsi di questi momenti per presentare novità e incontri con i propri autori. Così, con Lucca, Napoli, Roma e Catania, si può ben dire che il principale appuntamento invernale, post la grande ed immensa Lucca, sia proprio il Cartoomics di Milano, ormai da un paio d’anni in importante ascesa (e anche commercialmente è possibile visitare in via eccezionale il magazzino del fumetto). E come raccontavamo un anno fa, lo spazio meneghino sta assumendo una nuova importanza, sia nell’ambito fumettistico che in quello cinematografico e più specificatamente fantascientifico.

Venerdì 11 si parte con un incontro molto importante con Alessandro Carloni, regista italiano di Kung Fu Panda 3, terzo capitolo del goffo ma coraggioso panda abile nelle arti marziali. Si tratta di un bell’esempio di arte italiana a Hollywood, cosa non semplice. E per ora il film sta dando in tutto il mondo ottimi risultati (e in Italia uscirà in anteprima il 12 e il 13 Marzo, per poi uscire la prossima settimana). Nella fiera di Rho ci sarà anche un grande spazio dedicato al cinema di fantascienza, con un focus sul nuovo episodio di Star Wars, e anche alla presentazione di Editor is In. L’innovativa serie televisiva gioca con i personaggi della premiata casa editrice Sergio Bonelli Editore, in un modo nuovo e brillante per il fumetto italiano.

E proprio la Bonelli, con il nuovo direttore generale Simone Airoldi, presenta a Cartoomics una nuova serie – UT, per la prima volta anche in fumetteria topolinixvcon una copertina variant – un progetto a lungo sospirato di Corrado Roi e Paola Barbato, noti autori dylaniati. Sempre da Milano l’Astorina ripropone la bella mostra dedicata a Diabolik e a DK, già vista a Romics, e ne approfitta per proporre gadget realizzati per l’occasione e cofanetti da collezione. Infine, Topolino, tramite Panini Comics, propone un ampio ventaglio di iniziative, tra cui la nuova serie di UACK! e la parodia di Asterix, ad opera della premiata coppia Ziche – Faraci: Topolinix e lo scambio dei galli.  Ed è ancora aperta la mostra dedicata a Romano Scarpa al WOW. Infine, l’ospite d’onore sarà il grande, e mai troppo osannato, Milo Manara. Buona Cartoomics 2016 a tutti, con la possibilità per ognuno di trovare il percorso che preferisce.

Cartoomics, dall’11 al 13 Marzo, Fiera di Milano Rho, dalle 9.30 alle 19.30, biglietti a partire da 10€

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •