Apple rilascia la nuova versione di iOs, la numero 7.1

Non cambia niente in maniera eclatante, più che altro ci sono piccoli accorgimenti grafici che migliorano la visuale

Ogni nuova versione del sistema operativo Apple diventa un evento. Viene ora rilasciata la versione 7.1, per risolvere tutta una serie di problemi che si erano presentati con il cambio radicale della versione 7. L’aggiornamento va fatto sia per iPhone che iPad e Ipod Touch, direttamente o attraverso iTunes. Non è necessario un back up dell’apparecchio, basta avere spazio sufficiente in memoria.

PICCOLI CAMBIAMENTI. Ma cosa cambia per l’utente? Graficamente ci sono stati dei piccoli aggiustamenti, rispetto al cambio radicale introdotto dalla versione 7. Si potrà visualizzare il calendario in maniera diversa, sarà diverso lo sfondo scrivania, le forme dei pulsanti, le icone e le schermate. Dal punto di vista della funzionalità invece, Siri potrà essere avviata con un solo dito, se per caso nello stesso momento si sta guidando. È anche migliorata la gestione del Touch Id, il sensore di impronte digitali su iPhone 5S.