Google+

Video e chat a pagamento, YouTube e WhatsApp puntano a incrementare i guadagni

gennaio 30, 2013 Paola D'Antuono

Un canale video solo per gli abbonati e un canone annuo per chattare con gli amici. Due colossi dell’era digitale pensano a come monetizzare. E gli utenti sbuffano

Di Internet e di contenuti a pagamento si parla ormai da tempo. Gli utenti, però, non hanno mai nascosto le loro resistenze. Tempo fa erano state pubblicate indiscrezioni che davano come certa l’introduzione di news a pagamento sul sito di Repubblica e su quello del Corriere entro gennaio 2013. Il mese volge ormai al termine, ma dell’introduzione del cosiddetto paywall non c’è nemmeno l’ombra. Intanto, però, pare proprio che sia arrivata l’ora di monetizzare tutta la quantità di materiale disponibile in Rete. Ci sta pensando anche YouTube, che da tempo ha introdotto i video sponsorizzati a pagamento prima dei contenuti free, ma che adesso potrebbe fare un ulteriore passo in avanti.

VIDEO. Il colosso video di proprietà di Google, infatti, sarebbe pronto a presentare agli utenti un servizio in abbonamento. Una sorta di canale speciale, dedicato agli abbonati, che potranno accedere a contenuti esclusivi versando un contributo mensile che varia da uno a cinque dollari al mese. All’interno di questo canale potrebbero essere presenti anche contenuti in streaming, una formula cui gli internauti non riescono più a rinunciare. YouTube diventerebbe così sempre più un ibrido, a metà tra un canale radio, una tv e un cinema personalizzati e proprio questo potrebbe convincere gli utenti a versare un canone mensile.

MESSAGGI. Ha suscitato indignazione, invece, la notizia dell’introduzione di un sistema di pagamento annuale per WhatsApp, l’applicazione per smartphone che permette di inviare messaggi tra gli utenti gratuitamente. La descrizione dell’ultima versione rilasciata dall’app lo scorso 22 gennaio parla chiaro: «Abbiamo abilitato il sistema Google Play in-app-purchase per estendere il servizio» Che, tradotto in parole povere, vuol dire che per utilizzare il servizio sarà obbligatorio pagare un canone. Il costo è del tutto irrisorio, settantanove centesimi all’anno, e per il momento a pagarlo saranno solo i possessori di smartphone Android, che non hanno per nulla gradito la novità. In molti minacciano di abbandonare l’app, altri propongono una migrazione di massa verso Line e altri servizi di messaggistica per cellulari, ma la verità è che il dado è tratto. WhatsApp è una delle poche applicazioni scaricate in tutti gli smartphone del mondo e convincere milioni di utenti ad abbandonarla è praticamente impossibile. Voi smettereste di ascoltare la vostra radio preferita se vi chiedessero un contributo inferiore a un euro per un anno di programmazione?

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi