Google+

Quei tre minuti perfetti della Littizzetto sugli ovuli congelati delle dipendenti Apple e Facebook

ottobre 20, 2014 Redazione

«Cari signori di Apple e Facebook, lo volete capire che non siamo galline? E che le donne non sono uomini, ma hanno questa cosa che fanno i figli?»

Diciamo la verità: non abbiamo particolare simpatia né per Luciana Littizzetto né siamo dei fan della trasmissione Che tempo che fa (Rai Tre) condotta da Fabio Fazio (qui il nostro Rodolfo Casadei ne dice un paio ai conduttori rispetto all’intervento del sindaco romano Ignazio Marino sulle trascrizioni gay). Tuttavia, dobbiamo ammettere che una parte del monologo della comica alla puntata del 19 ottobre ci ha colpito. Il prima e il dopo di quei tre minuti (dal 13:00 al 16:35) li lasciamo giudicare a voi. Ma per quel breve lasso di tempo, non possiamo non dirci d’accordo con Littizzetto che ha commentato, con verve e ironia, la decisione di Apple e Facebook di garantire alle dipendenti un rimborso per permettere loro il congelamento degli ovuli.

Che anche una donna che non ha mai fatto mistero delle sue simpatie politiche e culturali abbia un momento di lucidità in cui – secondo il linguaggio che le è proprio, cioè il comico – denunci un’idea e una pratica aberrante, non può che farci piacere. A lei, dunque, il nostro apprezzamento, sperando che anche in altri campi e questioni dimostri lo stesso coraggio e indipendenza di giudizio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

14 Commenti

  1. Toni says:

    La Littizzetto …. intervento comico ed intelligente, ma credo che è andata oltre le proprie intenzioni. Glielo faranno notare e nei prossimi monologhi compenserà con monologhi sguaiati contro Chiesa, Sentinelle, ecc.
    Non c’è da aspettarsi niente di buono da Fazio & C.

  2. beppe says:

    l’ho seguita fintanto che faceva satira di costume ( bravissima, mostruosa). non ho mai seguito nè che tempo che fa nè sanremo. auguri alla signora ( o signorina?).

  3. Quercia says:

    “Bisogna lasciare fare i figli secondo natura”
    ahia…gli è scappata un pezzetto di verità.
    Natura????? Ma quale natura??? Ognuno DEVE avere il DIRITTO ad avere un figlio. Non era così?
    Altrimenti si è omofobi, bigotti, fascisti, trogloditi.
    Occhio che forse qualcuno, Littizzetto in primis (donna cmq intelligente), sta cominciando a intuire la truffa che si nasconde dietro tanti slogan a base di “diritti” “ammmore” “libbbertà”. Sarebbe ora.

    Sperando che la Littizzetto legga questo articolo, le consiglio di andare a documentarsi riguardo il commercio di uteri in affitto e soprattutto della giustificazione che alcuni “intellettuali” italiani ne danno.

  4. cri says:

    Brava Lucianina …. un attimo di lucidità …. peccato solo un attimo 🙁

  5. Controcorrente says:

    Meglio la Littizzetto della Pascale e della Brambilla,non ci posso credere.

  6. Remo says:

    Resta il fatto che il matrimonio è solo tra uomo e donna e dobbiamo tenere ben alta la guardia conto il Partito Zozzone Italiano.

  7. Norberto says:

    “.. in un momento di lucidità..” ? Ma veramente? E’ grave che quest’affermazione sia presente in un articolo. Denuncia la convinzione di chi lo ha scritto che IDEE diverse dalle proprie non possano essere semplicemente il frutto del proprio percorso di vita fatto fino a quel momento, ma necessariamente di uno stato di demenza o mancanza di lucidità. Una delle affermazioni più anti democratiche che ci possano essere.

    • Fran'cesco says:

      Non sapevo che la Scalfarotto fosse gia’ in vigore (e che valesse anche per i frigoriferofobi).
      Le affermazioni anti-democratiche sono vietate anche su Repubblica o solo qui?

    • beppe says:

      caro norberto, non è questione di democraticità. che c’entra? la littizzetto finge di fare ironia ma sottilmente emette giudizi che si vorrebbero FRUTTO DEL PERCORSO DI VITA? davvero credi questo? quando attacca ruini o distrugge PERCORSI DI VITA ALTRUI , questo lo trovi DEMOCRATICO? definire UN MOMENTO DI LUCIDITA’ non è un’offesa. semplicemente constatare che quando sente di essere toccata nel vivo RIESCE A PENSARE DIVERSAMENTE , e rivela la natura IDEOLOGICA E PRECONCETTA delle sue abituali espressioni. non accorgersi del TEATRINO che viene imbastito in queste trasmissioni mi sembra un segno di scarso senso critico. svegliati, sei ancora in tempo. VIENI VIA CON NOI.

    • beppe says:

      ancora una puntualizzazione per il caro NORBERTO. è inutile che tu ti inalberi per il giudizio dato alle esternazioni della tua cara lucianina. il card. ruini, fiero oppositore dell’eterologa, degli uteri in affitto e di altre bellurie progressiste, è CONSEGUENTEMENTE contrario alla congelazione degli ovuli. la tua cara lucianina dovebbe fare un faticoso percorso di revisione delle sue prese di posizione – e un mea culpa per le offese e gli attacchi al mite e lucido cardinale. lei invero ha una MENTE DIVISA, in greco SKYZOS-FREN. saluti.

  8. maboba says:

    Littizzetto è molto brava quasi sempre, anche quando magari non è proprio simpatica e fa prevalere la parte ideologica. A me sembra da sottolineare tutto il suo intervento, anche se il tratto più significativo, per lei ed i suoi spettatori abituali, è evidentemente quello sottolineato nell’articolo e che dura fino alla fine.

  9. Shiva101 says:

    Come al solito avete cambiato a vostro piacimento le parole degli altri, sempre pronti a fare propaganda…

    nel discorso della Littizzetto “secondo natura” intendeva dire quando la donna lo decide “naturalmente” senza programmare figli in base alla carriera..
    e sulle “donne che non sono uomini” intendeva dire di accettare, aul piano del lavoro, la maternità delle donne senza discriminazioni..

    è ovvio che farsi congelare gli ovuli per poi partorire a 50 anni è una cavolata..

    … non c’e’ stata NESSUNA intensione da parte della Littizzetto di appoggiare Manif per tut , Pro-Life e robavaria…

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.