Google+

Perché dai giornali sono sparite le motivazioni che danno torto ai pm?

settembre 6, 2012 Redazione

«Ricordate le discussioni sul pericolo di fuga, di «reiterazione», l’inquinamento delle prove eccetera? Roba antidiluviana, tecnicismi che alla gente non interessano». L’articolo di Filippo Facci su Libero

Ieri, sulla prima pagina del quotidiano Libero è stato pubblicato, nel consueto spazio della sua rubrica “Appunto”, un articolo di Filippo Facci intitolato “Lusi e abusi”. Lo riproponiamo di seguito.

Occupàti come siamo a stabilire se Mani pulite stra-abusò della carcerazione preventiva (risposta: sì) stiamo fingendo di non vedere che l’abuso della carcerazione preventiva ha decisamente rialzato la testa: questo oggi, non vent’anni fa. La differenza è che oggi alla politica e ai giornali gliene frega ancor meno di allora, e le polemiche, quando ci sono, sono tutte politiche: gli stessi arresti di Lusi e di Papa, in Parlamento, furono concessi in base a calcolini di piccolo commercio senza che nessuno avesse menzionato mezza carta. Per quanto riguarda il resto del mondo, poi, dai giornali sono sparite completamente le motivazioni che danno torto ai pm (le rare volte che succede) e per le quali hanno magari scarcerato chicchessia: manco più i nomi degli avvocati si riescono a leggere, figurarsi se mai ne intervistano uno. Ricordate le discussioni sul pericolo di fuga, di «reiterazione», l’inquinamento delle prove eccetera? Roba antidiluviana, tecnicismi che alla gente non interessano. Quando c’è da pubblicare le richieste d’arresto, per contro, non ci facciamo mancare nulla: tantomeno le intercettazioni, senza le quali «la libertà di stampa» è regolarmente in pericolo. Dopodiché, in separata sede, parte la lagna sul numero dei carcerati in attesa di giudizio che è il più alto d’occidente: chissà come mai. Segue dibattito.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi