Google+

«I cristiani di Maiduguri stanno pagando il prezzo della loro fede»

febbraio 2, 2015 Redazione

Nuovi attacchi dei fondamentalisti di Boko Haram. «Le minacce sono diventate insopportabili. È possibile che, come nazione, non abbiamo la capacità di far finire tutto questo?»

Ancora violenze in Nigeria, ancora Boko Haram. Il gruppo terrorista islamista non perde occasione per sferrare i suoi attacchi mortali. Ormai quelli che avvengono la domenica, giorno di festa cristiano, sono quasi un rito. È accaduto di nuovo a Maiduguri, capitale dello Stato nord-orientale di Borno, dove Boko Haram ha compiuto attentati a Potiskum e Gombe. Il bilancio sarebbe di una quindicina di vittime e una quarantina di feriti.
Come purtroppo troppo spesso è accaduto, le difese preposte dall’esercito nigeriano sono risultate totalmente insufficienti. I Paesi dell’Unione africana auspicano la formazione di un contingente di 7.500 uomini per fermare i fondamentalisti e il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, temendo che il conflitto si allarghi anche oltre i confini nigeriani, ha detto che «la guerra dei Boko Haram mette in pericolo la sicurezza nazionale, regionale e internazionale».

«IL PREZZO DELLA FEDE». Padre Gideon Obasogie, responsabile delle comunicazioni della diocesi di Maiduguri, parlando alla Radio Vaticana, ha detto che «gli abitanti di Maiduguri stanno attraversando momenti molto duri a causa delle violenza selvaggia di Boko Haram. Gli attacchi sono diventati ancora più frequenti mano a mano che i terroristi si avvicinavano alla città. I cristiani di Maiduguri stanno veramente pagando il prezzo della loro fede. Questa è la seconda domenica nella quale siamo stati costretti a posticipare la Messa oppure a non parteciparvi affatto. Non possiamo neppure tenere una riunione domenicale per ringraziare Dio per il suo amore e in particolare per pregare perché le imminenti elezioni siano pacifiche: le minacce sono diventate insopportabili. Mi chiedo quando tutto questo finirà. È possibile che, come nazione, non abbiamo la capacità di far finire tutto questo?».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi