Google+

In Egitto le bambine potranno sposarsi «in accordo con i precetti islamici»

ottobre 2, 2012 Leone Grotti

L’articolo 36 della Costituzione che dovrebbe essere approvata in Egitto recita: «Le donne hanno uguali diritti rispetto agli uomini, in accordo con i precetti della tradizione islamica». La libertà delle donne è a rischio.

La nuova Carta che l’Assemblea costituente sta preparando in Egitto mette a rischio i diritti e la libertà delle donne. La denuncia è stata fatta da diversi intellettuali e rappresentanti dei partiti moderati egiziani, che già da tempo chiedono che l’Assemblea costituente, dominata dai partiti islamisti dei Fratelli Musulmani e dei salafiti, venga riformata per rappresentare davvero le diverse anime della società egiziana.

I PRECETTI DELLA TRADIZIONE ISLAMICA. Sotto i riflettori c’è l’articolo 36 della nuova Costituzione, che recita: «Le donne hanno uguali diritti rispetto agli uomini, in accordo con i precetti della tradizione islamica». A destare preoccupazione è proprio la dicitura “in accordo con i precetti della tradizione islamica”, che presenta diversi aspetti controversi. Uno di questi aspetti è stato messo in luce dall’esperto in diritto costituzionale Nour Farahat, che ha criticato aspramente quanto dichiarato dal membro dell’Assemblea costituente salafita Mohamed Omara. Durate un’intervista televisiva andata in onda domenica scorsa, Omara, che insegna all’università islamica di Al-Azhar, ha dichiarato che nel Corano ci sono passi che indicano che una donna può sposarsi anche se non ha ancora raggiunto la pubertà.

LE BAMBINE POSSONO SPOSARSI. «Nel Corano – ha detto Omara – si parla di divorzio con riferimento a donne che ancora “non hanno le mestruazioni”. Questo significa che una donna si può sposare per il diritto islamico anche se non ha ancora raggiunto l’età della pubertà». Per Farahat queste sono dichiarazioni «scioccanti», anche perché il passo si riferisce a casi in cui «donne adulte non hanno le mestruazioni per problemi di salute». Quello dell’età legale per il matrimonio è solo uno dei punti controversi che potrebbero essere messi in discussione se l’articolo 36 della Costituzione venisse approvato così com’è stato proposto. Altri temi problematici sono quello del divorzio, dell’abuso sessuale e del diritto femminile al lavoro.

COSTITUENTE ILLEGALE? Una prima bozza della Costituzione egiziana era prevista per i primi di ottobre. Secondo le regole attuali, la Carta dovrà essere approvata attraverso un referendum confermativo. Molti esperti sostengono che l’attuale Assemblea costituente potrebbe essere dichiarata non valida, visto che è stata scelta dal Parlamento, che però nel giugno scorso è stato sciolto dalla Corte suprema perché eletto con una legge elettorale in contraddizione con la Costituzione provvisoria.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

Prenderà il via dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 29 e domenica 30 aprile il Campionato monomarca MINI Challenge 2017, organizzato con il supporto di ACI Sport. Le sei tappe previste, da aprile a ottobre, si correranno sui più celebri circuiti italici e, chi non potrà partecipare o assistere, potrà godersi la visione in streaming su Dplay, la piattaforma on […]

L'articolo MINI Challenge, al via la nuova edizione proviene da RED Live.

Ci sono eventi che arrivano immediatamente ai fasti della cronaca e altri, non meno importanti, che vuoi per casualità, vuoi perché comunicati con meno forza, passano quasi sotto silenzio. Mentre il Salone di Shangai, tuttora in corso, celebra una miriade di modelli e versioni dedicati pressoché esclusivamente al mercato cinese, resta inspiegabilmente in secondo piano […]

L'articolo Jeep Yuntu: l’ora dell’ibrido plug-in proviene da RED Live.

LIVE I mega SUV americani restano un sogno per chi ama il genere: in Europa non ce ne sono molti ma oggi ci si può avvicinare grazie a Ford Edge. È l’ammiraglia dei SUV dell’ovale blu: con 4,81 metri di lunghezza (+ 30 centimetri rispetto alla Kuga) e la seduta a ben 70 centimetri da terra, domina il traffico. […]

L'articolo Prova Ford EDGE Sport 2.0 TdCi proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana