Google+

In Egitto le bambine potranno sposarsi «in accordo con i precetti islamici»

ottobre 2, 2012 Leone Grotti

L’articolo 36 della Costituzione che dovrebbe essere approvata in Egitto recita: «Le donne hanno uguali diritti rispetto agli uomini, in accordo con i precetti della tradizione islamica». La libertà delle donne è a rischio.

La nuova Carta che l’Assemblea costituente sta preparando in Egitto mette a rischio i diritti e la libertà delle donne. La denuncia è stata fatta da diversi intellettuali e rappresentanti dei partiti moderati egiziani, che già da tempo chiedono che l’Assemblea costituente, dominata dai partiti islamisti dei Fratelli Musulmani e dei salafiti, venga riformata per rappresentare davvero le diverse anime della società egiziana.

I PRECETTI DELLA TRADIZIONE ISLAMICA. Sotto i riflettori c’è l’articolo 36 della nuova Costituzione, che recita: «Le donne hanno uguali diritti rispetto agli uomini, in accordo con i precetti della tradizione islamica». A destare preoccupazione è proprio la dicitura “in accordo con i precetti della tradizione islamica”, che presenta diversi aspetti controversi. Uno di questi aspetti è stato messo in luce dall’esperto in diritto costituzionale Nour Farahat, che ha criticato aspramente quanto dichiarato dal membro dell’Assemblea costituente salafita Mohamed Omara. Durate un’intervista televisiva andata in onda domenica scorsa, Omara, che insegna all’università islamica di Al-Azhar, ha dichiarato che nel Corano ci sono passi che indicano che una donna può sposarsi anche se non ha ancora raggiunto la pubertà.

LE BAMBINE POSSONO SPOSARSI. «Nel Corano – ha detto Omara – si parla di divorzio con riferimento a donne che ancora “non hanno le mestruazioni”. Questo significa che una donna si può sposare per il diritto islamico anche se non ha ancora raggiunto l’età della pubertà». Per Farahat queste sono dichiarazioni «scioccanti», anche perché il passo si riferisce a casi in cui «donne adulte non hanno le mestruazioni per problemi di salute». Quello dell’età legale per il matrimonio è solo uno dei punti controversi che potrebbero essere messi in discussione se l’articolo 36 della Costituzione venisse approvato così com’è stato proposto. Altri temi problematici sono quello del divorzio, dell’abuso sessuale e del diritto femminile al lavoro.

COSTITUENTE ILLEGALE? Una prima bozza della Costituzione egiziana era prevista per i primi di ottobre. Secondo le regole attuali, la Carta dovrà essere approvata attraverso un referendum confermativo. Molti esperti sostengono che l’attuale Assemblea costituente potrebbe essere dichiarata non valida, visto che è stata scelta dal Parlamento, che però nel giugno scorso è stato sciolto dalla Corte suprema perché eletto con una legge elettorale in contraddizione con la Costituzione provvisoria.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.