Google+

Emmy 2012, trionfano Modern Family e Homeland

settembre 24, 2012 Paola D'Antuono

Trionfo di star ed eleganza ieri sera a Los Angeles per la cerimonia di premiazione degli Emmy Awards, gli Oscar della televisione americana. A presentare la serata al Nokia Theatre il comico Jimmy Kimmel, affiancato dalle star che hanno premiato i loro colleghi, tra cui la splendida Zoey Deschanel, protagonista di New Girl, Ginnifer Goodwin, […]

Trionfo di star ed eleganza ieri sera a Los Angeles per la cerimonia di premiazione degli Emmy Awards, gli Oscar della televisione americana. A presentare la serata al Nokia Theatre il comico Jimmy Kimmel, affiancato dalle star che hanno premiato i loro colleghi, tra cui la splendida Zoey Deschanel, protagonista di New Girl, Ginnifer Goodwin, la Biancaneve di C’era una volta, Lucy Liu e Keifer Sutherland, indimenticato protagonista di 24 e ora alle prese con la serie Touch.

I VINCITORI. Nella categoria serie drammatica l’ha fatta da padrone Homeland, che ha portato a casa i premi come migliore serie, migliore attrice protagonista (Claire Danes) e miglior attore protagonista (Damian Lewis). Il mockumentary Modern Family, ha conquistato per la terza volta il premio come miglior serie comica  – ad annunciarlo un Michael J. Fox apparso in buona forma – e la produzione ha festeggiato anche per l’Emmy conquistato da Julie Bowen come migliore attrice non protagonista e per il collega Eric Stonestreet, premiato come miglior attore non protagonista in una serie comica. Il premio come miglior attore protagonista in una serie comica è andato invece a Jon Cryer per Due uomini e mezzo, serie tv arrivata alla sua decima stagione e che, nonostante l’allontanamento di Charlie Sheen, continua a tenere i fan incollati allo schermo (sarà anche merito della new entry Ashton Kutcher). Nessun premio per Mad Men, che per la prima volta dopo quattro anno non conquista l’Emmy come miglior serie drammatica e a bocca asciutta rimangono anche New Girl e The Good Wife.

IL RITORNO DI KEVIN COSTNER. Sul palco c’è anche una buona fetta della Hollywood che conta: Julianne Moore è stata premiata come migliore attrice protagonista in una miniserie grazie al ruolo di Sarah Palin in Game Change, film tv che ha vinto anche il premio come migliore miniserie. Si rivede sul palco anche Kevin Costner, che ha ritirato il premio per la migliore interpretazione maschile in un film per la tv, Hatfields & McCoys. Maggie Smith viene premiata come migliore attrice non protagonista per Downton Abbey, ma non è presente alla cerimonia. La veterana Jessica Lange, invece, è stata premiata per la sua interpretazione in American Horror History.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.