Google+

Egitto, anche una donna vittima della repressione violenta dei soldati

dicembre 19, 2011 Redazione

Da venerdì in Egitto vanno avanti le proteste in piazza Tahrir contro le Forze armate. L’esercito sta reagendo con violenza e ha già ucciso dieci persone. Pubblichiamo un video che mostra i durissimi pestaggi dei soldati

Il Cairo non conosce tregua. Nemmeno le denunce dei media e del web, che hanno riportato nel mondo le terribili immagini degli scontri tra l’esercito e i manifestanti di piazza Tahrir sembrano in grado di arginare la violenza dei soldati. Questa mattina il bilancio delle vittime degli scontri, che vanno avanti da venerdì, è salito a 10. Altre due persone sono morte stamattina, soffocate dai lacrimogeni lanciati dalle forze dell’ordine per sgomberare le persone riunite in diversi punti della piazza, simbolo della rivoluzione anti-Mubarak e ora di quella contro il Consiglio supremo delle forze armate che, di fatto, detiene il potere in Egitto. Secondo altre fonti, le vittime sarebbero state uccise da due proiettili che li hanno colpiti alla testa.

I manifestanti chiedono che l’esercito lasci davvero il potere a un governo civile e nel fine settimane sono tornati in piazza a protestare. L’esercito ha represso duramente la protesta, come dimostra il video che pubblichiamo qui a fianco: ha fatto il giro del mondo l’immagine di una donna picchiata con ferocia. Altre foto hanno mostrato alcuni soldati in abiti civili che hanno dato fuoco al prestigioso Istituto d’Egitto che contiene manoscritti preziosissimi e testi scientifici, raccolti a partire dalla spedizione napoleonica in Egitto del 1798.

Intanto vanno avanti le prime elezioni libere dalla caduta di Mubarak per l’elezione del Parlamento. Ieri sera sono emerse le prime stime dei risultati del secondo turno di voto, avvenuto il 15 e il 16 dicembre scorsi. L’affluenza è stata del 68,5 per cento, i Fratelli Musulmani sostengono di avere ottenuto, con il loro partito “Libertà e giustizia”, circa il 40 per cento dei consensi. Subito dopo di loro si sarebbero piazzati i salafiti con il partito “Al Nour”, che sostiene di avere raccolto oltre il 30 per cento dei voti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. paolo delfini scrive:

    POVERI EGIZIANI, IL NUOVO POTERE E’ PEGGIORE DI QUELLO PRECEDENTE! E’ QUESTA LA TANTO DECANTATA PRIMAVERA ARABA? A ME SEMBRA L’INVERNO PIU’ BUIO!OVVIAMENTE IL POTERE EGIZIANO E I GOVERNI OCCIDENTALI AFFERMERANNO CHE I MANIFESTANTI ERANO DEI CONTRORIVOLUZIONARI, MANIPOLATI DA CHISSA CHI.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana