Google+

Centrafrica. Missionario tenta di salvare una donna dalla violenza degli anti-balaka e viene accoltellato

aprile 4, 2014 Redazione

Un missionario è stato accoltellato a Bangui dagli anti-balaka, che hanno circondato una donna accusandola di essere una spia dei musulmani

Nonostante in Centrafrica siano già dispiegati ottomila soldati per impedire le violenze e le vendette dopo oltre un anno di scontri, la capitale Bangui non è ancora sicura.
Ieri, riporta Avvenire, un missionario è stato accoltellato nel tentativo di salvare una donna dall’assalto degli anti-balaka, milizie animiste con alcune infiltrazioni cristiane che da quattro mesi danno la caccia ai musulmani..

SPIA DEI MUSULMANI. «Un gruppo di giovani armati di coltelli e mazze chiodate hanno circondato una ragazza poco fuori la parrocchia di Fatima situata nel quartiere Km 5», affermano fonti comboniane. Gli uomini hanno circondato la ragazza, le hanno preso il cellulare e trovando nella rubrica un nome musulmano, l’hanno accusata di essere una spia.

ACCOLTELLATO UN MISSIONARIO. Il padre comboniano ugandese Moses Otii è uscito per difenderla spiegando che si trattava di una parrocchiana ma è stato accoltellato alla gamba mentre altri portavano via la ragazza.
Il missionario è fuori pericolo dopo aver ricevuto otto punti di sutura. A Fatima, la parrocchia ospita oltre tremila musulmani impauriti dalla violenza degli anti-balaka.

ITALIA IN CENTRAFRICA. Gli attacchi indiscriminati hanno spinto il Ciad a ritirare i suoi uomini dal contingente della Misca (Missione internazionale di sostegno al Centrafrica) mentre l’Unione Europea ha appena deciso di inviare nel paese 800 soldati oltre ai duemila militari francesi già presenti sul terreno.
Alla missione parteciperà anche l’Italia con 50 soldati del Genio infrastrutture, come dichiarato a tempi.it dal capitano di fregata Luca Anconelli.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.