Google+

Bossi: «Berlusconi è una mezza cartuccia». L’ex premier: «Non mi tiro indietro»

gennaio 27, 2012 Redazione

Il leader della Lega Umberto Bossi chiede a Silvio Berlusconi di staccare la spina al governo e lo accusa: «È una mezza cartuccia». L’ex premier non si scompone e replica: «Ci sono comportamenti che sono anche comprensibili. Ma dato il momento non credo che le persone responsabili possano tirarsi indietro»

“Nel giorno dell’anniversario della discesa in campo di Berlusconi, il vecchio alleato Bossi gli combina un tiro mancino, a riprova che il sodalizio vacilla perché uno appoggia il governo Monti e l’altro è all’opposizione. Bossi gli dice, due giorni dopo l’incontro a Milano che sembrava aver appianato i contrasti, che lui, Berlusconi, «è una mezza cartuccia». E insiste: «C’è tutto il paese che vuole strozzare Monti, e Berlusconi ha paura di mandarlo via»” (Corriere, p. 5).

“Nell’inner circle berlusconiano si fa notare che Bossi tuona perché tenta di arrestare la presa sul quartier generale del Carroccio da parte di Maroni e per questo vorrebbe aprire la crisi in Regione Lombardia per potere candidare lo stesso Maroni al posto di Formigoni. Berlusconi è convinto che tutto si appianerà. «Sono sereno – dice – al momento opportuno il centrodestra sarà compatto». Ma ammette: «Adesso ci sono pochi motivi per essere ottimisti e sereni». E poi: «Ci sono comportamenti che sono anche comprensibili. Ma dato il momento non credo che le persone responsabili, tra quelle che hanno dato la fiducia al governo, possano tirarsi indietro»” (Corriere, p. 5).

“A suo giudizio «il governo sta operando con prudenza e credo che date le circostanze nelle quali viviamo sia difficile avanzare delle critiche fondate». Il Cavaliere rivendica quindi la scelta delle dimissioni: «Senza essere sfiduciato mi sono fatto indietro con senso di responsabilità e, se permettete, anche con una certa eleganza. Le ragioni che mi hanno portato a quella decisione sussistono ancora»” (Corriere, p. 5).

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.