Google+

Veronesi è così in disaccordo con Benedetto XVI che non riesce nemmeno a essere d’accordo con se stesso

febbraio 19, 2013 Correttore di bozze

Nella sua caccia al commento più esilarante sulla rinuncia al pontificato di Benedetto XVI, il Correttore di bozze – non pago delle surreali opioni sparse nei giorni scorsi da Roberto SavianoDario Fo, Gianni VattimoBeppe GrilloHans KüngFrancesco Merlo, eccetera – ha preso il coraggio a due mani e ha deciso di tuffarsi nella lettura dell’articolo vergato dal celebre oncologo Umberto Veronesi per l’Huffington Post Italia. Lettura che lo obbliga ad aggiornare la classifica, dal momento che, a quanto pare, Veronesi non solo non è d’accordo con il Santo Padre (il post si intitola “Perché un Papa non può dimettersi”) ma non è tanto d’accordo nemmeno con se stesso.

IN UNA PAROLA, SONO UN GURU
Faccio il medico e sono di orientamento laico, ma da sempre ho cercato di approfondire la storia delle religioni, perché hanno avuto e continuano ad avere un grande influsso sulla società e sulle vicende umane, ci piaccia o no.

RIPENSACI JO
Per questo e pur con grande stima per Benedetto XVI, trovo la 
sua decisione inopportuna.

UN GESTO PER NIENTE MODERNO
Non sono nemmeno d’accordo sull’opinione di maggioranza che ne fa un gesto moderno.

UN GESTO TROPPO MODERNO
Proprio l’alone sacrale che circonda i successori di Pietro mi spinge a dire che non applaudo alla rinuncia di Benedetto XVI, e la considero l’inizio di una “secolarizzazione” che forse porterà la Chiesa più vicina alla gente, ma anche più vicina al pericolo di perdere la propria identità.

MANCO LO CONOSCO IO, QUESTO VERONESI
Non mi permetto di criticare la decisione di Benedetto XVI.

SONO SCONCERTATO MA NON CRITICO
Da laico che per tutta la vita ha cercato di approfondire la storia delle religioni, mi chiedo con emozione e sconcerto se sia stata un decisione giusta.

MICA È UN QUALUNQUE AMMINISTRATORE DELEGATO
Ma si è dimesso, il Papa? No, ha rinunciato. (…) I Papi non possono nemmeno presentare le dimissioni, come un qualunque amministratore delegato. (…) La “rinuncia” di un Papa resta un fatto in sé, insindacabile e intangibile.

È UN QUALSIASI PRESIDENTE DI AZIENDA
Ecco perché questo gesto (le dimissioni come di qualsiasi presidente di azienda) rafforza la secolarizzazione della fede che come laico, vedo con piacere, ma non è un buon servizio per chi vede nella religione la grande forza metafisica della trascendenza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Se l’elettrico costituisce il futuro della mobilità, la tecnologia ibrida plug-in è figlia del presente. Rappresenta infatti la massima espressione del compromesso tra propulsione tradizionale e a zero emissioni. Un’auto ibrida plug-in non è altro, del resto, che un’auto ibrida, quindi dotata di un powertrain composto dall’interazione tra due motori – il primo a combustione […]

L'articolo Hyundai Ioniq Plug-in: praticamente astemia proviene da RED Live.

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Il Wörthersee Meeting, vale a dire il più grande raduno tuning dedicato alle vetture del Gruppo VW, è da sempre una ghiotta occasione per i dipendenti della Casa tedesca per mostrare al mondo delle concept che, spesso, anticipano i modelli destinati a entrare in produzione. Così è avvenuto per la Golf GTI Clubsport. E così […]

L'articolo VW Golf GTI First Decade: la prima volta dell’ibrido proviene da RED Live.

La SUV nipponica si rinnova puntando su di una linea aggressiva e un telaio dalla superiore rigidità torsionale. Confermata la gamma motori che ai benzina 2.0 e 2.5 vede affiancarsi un 2.2 td. Debutta il sistema G-Vectoring Control.

L'articolo Mazda CX-5: a me gli occhi proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana