Google+

Le preghiere di Anna Paola Pizzocaro tra realtà e fantasia

gennaio 23, 2012 Mariapia Bruno

Sembra la rivisitazione contemporanea e con tinte un po’ noir di Alice nel paese delle meraviglie, ma questa volta la protagonista di questa avventura è un’esile figura umana che al risveglio vede inondarsi la casa da una sorta di diluvio universale che minaccia anche strani ospiti della sua dimora, come orsi polari, fenicotteri, leoni marini, scimmiette e panda. Dal titolo Preghiere non risposte, che lascia più perplessi della fantasticheria delle immagini stesse, la mostra della Shots Gallery di Bergamo, che aprirà le sue porte il prossimo 4 febbraio (e sarà visitabile sino al 20 marzo), ci immerge nel mondo surreale della giovane artista Anna Paola Pizzocaro (1974) dove la casa, metafora del mondo reale e allusione all’arca di Noè, assurge a rifugio e ad àncora di salvezza per l’uomo attaccato da quest’onda minacciosa e virtuale.

In questo viaggio onirico e un po’ claustrofobico tra realtà e fantasia chi riuscirà a salvarsi è soltanto l’uomo, l’unico animale che riesce ad adattarsi e sopravvivere a questo mondo da lui creato – e incessantemente trasformato – semplicemente imparando a volare via. Ad arricchire il già profondo concetto di fondo è lo straordinario uso del linguaggio fotografico che forte di manipolazioni e aggiustamenti manuali, pittorici e da sovrapposizioni e applicazioni di tecniche digitali, consente a ogni visitatore un avvicinamento diversificato e originale con il soggetto di ogni immagine fotografica. Un percorso da sogno nel mare nelle ansie e delle paure dell’essere umano che ci consente di elaborare un’interpretazione del tutto personale della realtà immaginaria e di quella manifesta, realtà perennemente onnipresenti nella nostra vita.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

No, decisamente la Volkswagen non poteva restare a guardare. Il segmento delle B-Suv, vale a dire delle sport utility compatte, vive un momento di grande fermento e successo. La Casa tedesca, che sinora aveva nella Tiguan la proposta più “piccola”, doveva correre ai ripari. Ecco dunque avvicinarsi la presentazione ufficiale, prevista in occasione del Salone […]

L'articolo Volkswagen T-Roc: pronta alla battaglia proviene da RED Live.

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana