Google+

Chi l’ha detto che il bollito è roba da vecchi? La tradizione torna in tavola

marzo 21, 2013 Tommaso Farina

Il ritorno della vecchia zia. La riscoperta di una ristorazione troppo frettolosamente additata come decotta, antica, forse imbarazzante. Tempo di crisi? Meditazione su quanto il passato sia essenziale per vivere il presente, e forse anche il futuro? Chi lo sa. Fatto sta che i ristoranti “vecchia maniera” stanno vivendo un revival. Intendiamoci, patiscono anche loro la crisi, come gli altri. Ma anni fa, un posto che servisse i bolliti di carne al carrello era considerato una roba da parenti poveri.
Chi scrive ricorda, nella sua città, un vecchio ristorante che aveva il suo perno, il suo ubi consistam, nel bollito e nell’arrosto al carrello. Chiuse, divenne un ristorante cinese. «Non era roba del nostro tempo», si disse. Oggi, vent’anni dopo, una considerazione del genere farebbe soltanto sorridere. Non solo i “ristoranti col bollito” superstiti non chiudono (e se rischiano di chiudere, è per lo stesso motivo per cui lo rischiano gli altri), ma molti giovani che tentano l’avventura osano proporlo, accorgendosi che, ohibò, piace.

IL SANTO IN FAMIGLIA. Uno che ha aperto circa 25 anni fa, proprio quando il bollito si eclissava, è Agostino Campari, ad Abbiategrasso (Milano). Uno che in famiglia può vantare perfino un santo: san Riccardo Pampuri, che ha guarito tanta gente. Agostino, sua moglie e i suoi figli, tutti i giorni, anche d’estate, sanno che ci sarà qualcuno che verrà per farsi portare il carrellone con la gallina, il manzo, la lingua, la testina, il cotechino, il sanguinaccio e, a lato, il pollo alla diavola, il prosciutto arrosto e la punta di vitello. Sanno che, assieme a queste cose, i clienti si faranno portare le puntarelle all’acciuga (chi l’ha detto che non si trovano a nord di Roma?), le cipolle, l’insalata di verze marinate (sgrassanti, formidabili), le mostarde piccanti fatte in casa. Clienti felici. Clienti che amano un piatto che significa ore e ore di cottura devota, di veglia amorevole da parte del cuoco.

Magari prima, i medesimi clienti avranno gustato i ravioli di carne fatti in casa, o i magnifici, immortali gnocchi di patate che sanno davvero di patate: altri piatti della memoria, altra roba che sembrava passata di cottura e invece è più viva e vitale di prima. E a tavola non gioiscono solo i nonni. 
Vi lasciamo il sito internet del ristorante di Agostino Campari. E una raccomandazione: qui il bollito non è roba di cui vergognarsi.

tommasofarina.com

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Le righe, si sa, rubano la scena a qualsiasi altro indumento del guardaroba e non tutti se le possono permettere. Ciò che ha fatto Rapha con questa fantasia, protagonista della nuova collezione Cross, è stato scegliere un accostamento di tonalità elegante e, soprattutto, ispirato all’abbigliamento indossato da Jeremy Powers (Rapha-Focus Team) alla conquista del titolo di campione nazionale […]

L'articolo Rapha presenta la nuova collezione Cross proviene da RED Live.

F1 2017 è un generatore virtuale di adrenalina. Un racing game emozionante e coinvolgente, completamente personalizzabile in base alle proprie esigenze. Il nuovo gioco di Codemasters affina la buona ricetta del 2016 e (ri)propone un solidissimo “simcade”, ovvero un efficace ibrido tra simulazione impietosa e arcade permissivo, immediato e profondo. Il risultato? Senza controllo di trazione […]

L'articolo F1 2017 è pura adrenalina virtuale proviene da RED Live.

Con il nuovo Peugeot Belville, la Casa del Leone s’inserisce in uno dei mercati più floridi in assoluto: quello degli scooter piccoli a ruota alta. È disponibile in due cilindrate (125 e 200) con prezzi a partire da 2.950 euro

L'articolo Prova Peugeot Belville proviene da RED Live.

Che Kia sia un’azienda coreana Doc è assodato ma è altresì vero che il suo quartier generale europeo si trova ad appena 500 metri dall’entrata del Salone di Francoforte. E’ quindi normale che Kia viva la kermesse tedesca in modo speciale, come la fiera di casa, quella in cui sfruttare il fattore campo favorevole per […]

L'articolo Kia Proceed Concept: il futuro passa da qui proviene da RED Live.

Tucano Urbano gioca d’anticipo su EICMA e presenta ora la collezione autunno/inverno 2017/2018. Per chi viaggia in moto 365 giorni all’anno.

L'articolo Tucano Urbano collezione autunno/inverno 2017/2018 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana