Google+

Abbiate pazienza, ma tra tette e culi non capisco più niente

settembre 19, 2012 Franco Molon

Abbiate pazienza ma sono un po’ lento di comprendonio. Mi state dicendo che non possono guardare le tette di Kate per via della privacy, degli avvocati e delle querele ma che posso comprare un giornale dove c’è il culo biotto (che poi vorrebbe dire nudo) di Maometto per via della libertà di stampa e di espressione.

Meglio chiudere 40 ambasciate in giro per il mondo piuttosto che pagare i danni alla vecchia Elisabetta, che quando le toccano la famiglia si incarognisce. La logica non fa una grinza, è l’Occidente bellezza; sempre meglio il culo delle tette.

Se dite che è giusto così, va bene, lo accetto. Non lo capisco ma mi adeguo. Certo però che, se devo barricarmi in casa ad aspettare l’assalto di quei barbuti scalmanati che vogliono bruciarmi bandiera e mutande, mi sarebbe di un qualche sollievo, almeno, avere davanti agli occhi un paio di tette, anche se di una seconda scarsa.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Commenti Facebook

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nasce il BMW Motorrad Race Trophy 2014, campionato nel campionato per BMW Motorrad che forte della S 1000RR è scesa in campo e supportare i vari piloti che competono nei cinque continenti

Ecco gli accessori che non dovrebbero mai mancare in macchina durante la stagione fredda; dal raschietto per il ghiaccio alla mini trousse degli attrezzi, passando per la torcia e i guanti da lavoro.

La nuova crossover compatta coreana s’ispira all’Italia nel nome e mira a conquistare un ruolo di rilievo nell’affollato segmento B. Sarà proposta a trazione sia anteriore sia integrale.

Continua per altre due stagioni la partnership tra il pluricampione spagnolo e HJC

Fuori è una Golf, sotto al cofano ha un motore elettrico che assicura fino a 190 km di guida a emissioni zero. L’abbiamo provata per scoprire che l’anima Golf non è andata perduta, anzi…

Speciale Nuovo San Gerardo