Google+

Ashley, 14enne rimasta incinta dopo uno stupro: «Sono felice di avere accolto la nascita che Dio ha permesso»

gennaio 26, 2014 Benedetta Frigerio

La storia della giovane americana dell’Illinois, che ha deciso di tenere il piccolo Aiden e che ha ricevuto aiuti inaspettati da tantissime persone: «Non sei quello che ti è capitato nella vita»

Ashley-Aiden-aborto-stupro«Rimani sempre forte e ricordati che tu non sei quello che ti è capitato nella vita, ma ciò che scegli di diventare». Sono parole di Ashley, una quattordicenne americana di Elwood (Illinois), rimasta incinta in seguito a uno stupro, che ha deciso di non abortire. Oggi suo figlio Aiden ha sette mesi.

LO STUPRO. La storia di Ashley è stata raccontata da Monica Kelsey, anch’essa nata da una violenza sessuale e membro dell’associazione americana “Save the 1”, che si occupa di aiutare le donne che scelgono di non abortire. L’adolescente di Elwood è stata violentata da un ragazzo di 17 anni che frequentava la sua stessa scuola e amico di suo fratello.
Il ragazzo, nonostante avesse già abusato di altre due ragazze, non si è mai fatto neanche un giorno di prigione. E «quando Ashley è tornata a scuola è rimasta scioccata, perché il suo violentatore frequentava ancora il suo stesso istituto: invece che mandarlo via, hanno chiesto a lei se preferisse essere trasferita», ha raccontato Kelsey.

Ashley-Aiden-stupro-abortoAIUTI INASPETTATI. Nonostante l’ostilità dell’ambiente, Ashley non ha mai pensato all’aborto anche grazie al sostegno della sua famiglia, che però non disponeva di grandi mezzi economici. L’incontro tra Kelsey, Ashley e “Save the 1” è stato provvidenziale visto che attraverso l’associazione in tanti hanno deciso di aiutare economicamente la giovane madre: «Dopo aver incontrato Ashley e suo figlio – scrive Kelsey – ho capito che questa giovane aveva bisogno del mio aiuto, più di quanto mi immaginassi. Così ho cominciato a raccontare di lei attraverso Facebook e la risposta è stata straordinaria». Mamma e figlio hanno ricevuto pannolini, vestiti e tutto l’occorrente per crescere un neonato.

«GRATA DELLE PREGHIERE». In tanti hanno criticato Ashley per la scelta di far nascere Aiden ma lei, grata per una nuova vita «permessa dal Signore», non se n’è mai preoccupata. «Stare con Ashely è incredibile, l’atteggiamento sempre positivo è ciò che la rende unica. Cerca sempre di trarre il bene da ogni situazione. Ed è solo grata delle preghiere e degli aiuti ricevuti in questi sei mesi», ha scritto Kelsey commentando le foto sempre sorridenti della giovane e del piccolo.
La storia di Ashley ha colpito e appassionato tantissime persone, che hanno anche deciso di creare un fondo per permetterle di andare al college e diventare veterinaria. «È una benedizione – conclude Kelsey – il fatto di poter camminare a fianco di Ashley e toccare con mano i miracoli che vedo accadere di fronte a me».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

5 Commenti

  1. Sara says:

    Pregheremo per te

  2. Valery65 says:

    Anche a me mi hanno stuprata, uno mi ha messo il suo pene dentro la mia vagina e lo ha tenuto la dentro per 7 giorni, ho 11 anni, e vivo con il mio bambino Manuele, pieno di salute

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.

Dettagli scuri e connettività Android Auto ed Apple CarPlay per la piccola del Leone un po' speciale

L'articolo Peugeot 208 Black Line, edizione limitata in salsa dark proviene da RED Live.