Google+

Alfano: «Con Nuovo centrodestra si riapre un cammino vincente per tutta l’area alternativa alla sinistra»

novembre 22, 2013 Chiara Rizzo

Oggi il gruppo al Senato ha eletto il suo presidente, Maurizio Sacconi. Il vicepremier: «Sta andando tutto bene, ottenuto un grande riscontro sul territorio»

Parla con grande entusiasmo il vicepremier Angelino Alfano all’assemblea dei senatori di Nuovo centrodestra che si è appena conclusa: «C’è grande fiducia che attraverso il Nuovo centrodestra si possa riaprire un cammino vincente per tutta l’area alternativa alla sinistra». Per Alfano non ci sono dubbi che «Sta andando tutto molto bene», dato anche «il grande riscontro ottenuto sul territorio».
Il ministro dell’interno ha quindi ribadito che il Nuovo centrodestra si opporrà alla decadenza di Silvio Berlusconi in vista del 27 novembre. «Non ci muoveremo di un millimetro. In Aula faremo battaglia fino in fondo». Secondo quanto viene riferito, Alfano ha dato il via libera alla presentazione di odg o pregiudiziali contro la decadenza. Ma ha comunque sottolineato che il voto non avrà riflessi sul governo.

SACCONI NUOVO CAPOGRUPPO. Dopo il breve discorso di Alfano, l’assemblea di Ncd a Palazzo Madama ha quindi eletto il suo nuovo capogruppo: sarà Maurizio Sacconi, che prende il posto di Laura Bianconi, presidente del gruppo nella fase di immediata transizione dal Pdl e da oggi presidente vicaria.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. chiara says:

    Cari amici di Tempi… ma voi veramente siete entusiasti di questo Nuovo centro-destra? credete veramente che faranno qualcosa per i diritti non-negoziabili…?
    Io non credo, credo proprio che l’unica cosa che faranno sarà NON FARE, perché si sa è il classico atteggiamento democristiano,il non fare, non prendere decisioni!
    Mi dispiace ma ad Alfano ci avrei creduto se le palle le avesse tirate fuori PRIMA delle elezioni dicendo a Berlu che era ora di cambiare…ma di cosa aveva paura? di Berlusconi ? che gli avrebbe fatto cosa?!
    avrebbe avuto la strada aperta e lastricata d’oro se si fosse fatto valere prima e non facendosi eleggere grazie a Berlu e poi, una volta essersi coperto il culo e spalle dalla magistratura grazie all’appoggio PD, fare il voltafaccia!
    Non mi fido, troppo molli, troppo democristiani

    • Marianna says:

      La penso come te su Alfano, ma ho una ricetta alternativa alla tua: io voto Forza Italia per vincere e governare ancora. La miglior difesa dei valori non negoziabili si chiama Silvio Berlusconi

  2. Mario says:

    Eh EH!!! Ne vedremo delle belle. Francamente penso che Alfano e i suoi in primavera raccoglieranno ciò che hanno seminato, la loro prova sarà un fallimento totale. Non riesco ad incontrare neppure un elettore vero del PDL che voterà Alfano. So che loro puntano ai voti di Monti, ma i traditori non piacciono agli italiani

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download