Whatsapp, ecco le prime chiamate vocali

Il grande annuncio delle call vocali viene fatto a una settimana di distanza dall’acquisizione di Zuckerberg

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

facebook whatsappLa prima mossa di Mark Zuckerberg dopo l’acquisto di Whatsapp spiazza tutti. È stato infatti annunciato al Mobile Wolrd Congress di Barcellona che verrà lanciato un servizio di messaggistica vocale, che funzionerà come il servizio di messaggistica, sfruttando la rete.

TELEFONATE. “Useremo meno banda dati possibile e sapremo come cavarne fuori il meglio, e prevediamo che il servizio sarà disponibile dall’estate, prima su piattaforma iOs e Android in un primo momento, poi per Windows Phone e Blackberry. E sarà anche possibile utilizzarlo per comunicare tra diverse piattaforme, ad esempio con Viber o Skype. Al momento Whatsapp ha 465 milioni di utenti, 15 milioni in più rispetto alla settimana scorsa. Il creatore Koum, che ha venduto a Zuckerberg, ci tiene a specificare che rimarranno due società ben distinte, con intenti diversi: “Su Whatsapp continuerà non esserci pubblicità. E resteremo indipendenti da Facebook”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •