Tappeto rosso in affitto ai novelli sposi, la bizzarra idea per salvare il Festival di Roma

Le casse del Festival Internazionale del Film di Roma sono vuote. Gli organizzatori pronti ad affittare il red carpet per festeggiamenti nuziali

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le date ci sono, i soldi un po’ meno. La prossima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma si terrà nella capitale dall’8 al 17 novembre 2013 ma il presidente Paolo Ferrari e il direttore Marco Müller hanno una gatta da pelare di dimensioni colossali: mancano i soldi.

SPOSI NOVELLI. Secondo il bilancio di previsione del Consiglio d’amministrazione serviranno dieci milioni di euro per consentire alla manifestazione il suo regolare svolgimento. Tanti, troppi, anche perché gli sponsor vengono meno e le casse sono vuote, anche grazie alle promesse non mantenute dal Comune, che deve al festival quasi settecentomila euro promessi lo scorso anno e mai versati. Per questo motivo, dalle parti dell’Auditorium, si pensa a come sbarcare il lunario. Una delle soluzioni proposte fa sorridere al solo pensiero: “affittare” il red carpet a coppie di novelli sposi che, dietro compenso, potranno sfilare sul tappeto rosso accanto alle star del cinema. Una fotografia sul tappeto rosso più lungo al mondo in cambio di denaro utile a rimpinguare le casse. Peccato che il periodo non sia proprio quello giusto: raramente si celebrano matrimoni in novembre, il mese più piovoso dell’anno.

AFFITTO ROSSO. Le alternative scarseggiano, così come i soldi, e ogni euro in più è gradito, anche se significa trasformare uno dei luoghi simbolo del cinema capitolino in meta da processione matrimoniale. Qualcuno ha anche avanzato l’ipotesi di affittare il chilometrico (1300 metri quadrati) tappeto rosso a chiunque ne faccia richiesta, ambasciate in testa. Intanto via tutto il superfluo, film compresi, che subiranno un taglio netto. In attesa che qualche coppia di cinefili decida di sacrificare parte del budget in nome dell’amore per il cinema.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •