Un voto per la nazione

Sostenitore di Sala e di Renzi, amico fraterno di Parisi, Sergio Scalpelli prova a convincerci che bisogna battere il «partito della reazione permanente»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •