Google+

La strage di Orlando e l’islamizzazione (individualista) della radicalità

giugno 16, 2016 Rodolfo Casadei

Per molti giovani musulmani occidentali, l’islam non è un’identità religiosa, ma la visione del mondo che giustifica la ribellione all’ordine costituito e l’odio nichilista della realtà

omar-mateen-orlando-strage-ansa-ap-HOME

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – All’indomani delle stragi di Parigi del 13 novembre scorso l’islamologo Olivier Roy aveva scritto: «Non si tratta della radicalizzazione dell’islam, ma dell’islamizzazione della radicalità».

Quello che è successo sabato scorso a Orlando in Florida conferma sostanzialmente la sua diagnosi, che va solo corretta per evidenziare una specifica componente americana. Per un numero non trascurabile di giovani figli di genitori musulmani emigrati in Occidente e di convertiti locali, l’islam non è una ricerca spirituale o un’identità religiosa, ma la visione del mondo che giustifica la ribellione all’ordine costituito e l’odio nichilista della realtà sociale e politica così come si presenta.

La differenza fra gli attacchi su suolo europeo e quelli su suolo americano sta nella natura più accentuatamente individualista dei secondi. Mentre in Europa entra in azione la socialità di un gruppo di pari, fratelli e amici la cui aggressività è maturata nel condiviso disagio esistenziale delle periferie e nella partecipazione alle guerre dell’Isis nel Vicino Oriente che hanno saldato il vincolo emotivo del gruppo, negli Stati Uniti assistiamo all’exploit di individui o coppie socialmente inseriti e isolati allo stesso tempo: Nidal Hasan autore della strage di Fort Hood era uno psichiatra militare, Rizwan Farook, responsabile dell’eccidio di San Bernardino insieme alla moglie Tashfeen, era un dipendente pubblico da 70 mila dollari all’anno, mentre Omar Mateen era una guardia giurata.

L’individuo solitario, privo di rapporti umani che lo aiutino a dominare pulsioni e rancori, si vendica della società che non ha mantenuto la promessa di felicità massacrando coloro che considera colpevoli della sua infelicità.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. uber says:

    La conversione al Islam come atto politico in fin dei conti lo avevamo già visto con Malcom X e Cassius Clay.

  2. Cisco says:

    L’islamizzazione della radicalità è possibile solo grazie alla radicalizzazione dell’islam.
    Se l’Islam fosse una religione di pace nessuna persona “incazzata” penserebbe a strumentalizzarlo in modo violento.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.

Al debutto l'EAT6 con il BlueHDi da 120 cv, già in regola con la normativa Euro 6.2.

L'articolo Citroën C3 Aircross, il cambio automatico arriva anche sulla Diesel proviene da RED Live.

L’originale tre ruote Piaggio compie 70 anni e li festeggia con un grande raduno a Salsomaggiore Terme. Le iscrizioni sono aperte

L'articolo Euro Ape 2018, dal 21 al 23 settembre 2018. Info e iscrizioni proviene da RED Live.