Google+

Per gli Usa ci sono state delle manipolazioni del voto in Venezuela

ottobre 17, 2017 Redazione

Gli Stati Uniti hanno respinto l’esito delle elezioni regionali in Venezuela, delle quali il partito del presidente in carica, Nicolás Maduro, rivendica una netta vittoria

venezuela-maduro-ansa

Articolo tratto dall’Osservatore romano – Gli Stati Uniti hanno respinto l’esito delle elezioni regionali in Venezuela, delle quali il partito del presidente in carica, Nicolás Maduro, rivendica una netta vittoria. Secondo gli osservatori statunitensi c’è stata poca correttezza e ci sono dubbi di manipolazioni.

«Condanniamo la carenza di libertà e di correttezza nelle elezioni regionali venezuelane. Non si è sentita la voce del popolo venezuelano», ha detto la portavoce del dipartimento di stato Heather Nauert. «Le nostre preoccupazioni della vigilia si sono purtroppo avverate: scarsa indipendenza e credibilità degli osservatori internazionali; poca chiarezza nel conteggio; cambi all’ultimo minuto delle sedi dei seggi elettorali, manipolazione dei voti», ha aggiunto.

«Ieri i venezuelani hanno tentato di far sentire la loro voce e Maduro ha ancora una volta cercato di farli tacere con l’intimidazione, la manipolazione e l’ostruzionismo», ha detto l’ambasciatrice degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite Nikki Haley. «Un’elezione è legittima solo se è libera e giusta, e fin dall’inizio questa non lo era», ha continuato la diplomatica.
La presa di posizione di Washington segue le proteste dell’opposizione che ha denunciato brogli e irregolarità. Carlos Ocariz, candidato per lo stato di Miranda, ha detto che «non si può parlare di vere elezioni libere, tenendo conto di quello che hanno fatto» i responsabili dell’esecutivo.

Secondo i risultati ufficiali diffusi dal Consiglio nazionale elettorale (Cne), Ocariz è stato battuto da Héctor Rodríguez, giovane speranza del chavismo, per poco più del 6,5 per cento dei voti.

Diversi sondaggi prevedevano una vittoria dell’opposizione con un margine di oltre 20 punti percentuali. Ocariz ha ricordato che, 48 ore prima delle elezioni, il Cne ha spostato 141 seggi elettorali a Miranda, sottolineando che nelle nuove sedi non vi era copertura per i telefoni cellulari, e ha aggiunto che gli elettori hanno dovuto subire aggressioni da parte di militanti filogovernativi senza che intervenissero le forze dell’ordine.

C’è ancora uno stato, intanto, in cui non è certo il risultato delle votazioni. Si tratta di quello di Bolívar, l’unico dei 23 del paese dove il Consiglio nazionale elettorale non ha ancora annunciato l’esito finale dello scrutinio. Il candidato dell’opposizione Andrés Velásquez si è proclamato vincitore, ma anche il suo rivale chavista, Justo Noguera, ha festeggiato la vittoria.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ride the revolution, questo il claim della nuova Yamaha Niken. Un claim che abbiamo sperimentato di persona lungo i 280 km di curve austriache di questo test. Tante curve, tante situazioni meteo differenti per scoprire una moto "normale" che fa cose eccezionali.

L'articolo Prova Yamaha Niken <br> la “carver bike” proviene da RED Live.

Pronto per la seconda metà del 2018, questo sistema promette di ridurre emissioni e consumi e arriverà su molti modelli del costruttore coreano. A cominciare dalla SUV compatta con motore a gasolio. Perché il diesel è tutt'altro che morto...

L'articolo Kia, arriva il Mild-Hybrid sul Diesel proviene da RED Live.

La terza generazione della Volkswagen Touareg si butta nella mischia dei SUV premium forte di numerosi accessori hi-tech. Disponibile per ora solo con motore 3.0 V6 TDI, ha prezzi che partono da 61.000 euro

L'articolo Prova Volkswagen Touareg 2018 proviene da RED Live.

Si chiamano Sport Edition e Sport Edition2 le due nuove versioni della Renault Captur che la Casa francese ha presentato a Roma – presso la Fondazione Exclusiva del rione Testaccio – il 14 maggio. La data non è casuale, e coincide con l’apertura delle prenotazioni dell’edizione rivista in alcuni dettagli e arricchita di una delle […]

L'articolo Renault Captur: ora è Sport Edition, e anche “al quadrato” proviene da RED Live.

Momodesign continua a rinnovare la sua gamma di prodotti incentrata sui caschi, che sono diventati negli anni un acquisto irrinunciabile per scooteristi e motociclisti attenti alle tendenze e allo stile. Il nuovo jet open face fa intuire fin dal nome la sua vocazione: interpretare la contemporaneità del design con linee decise, che mantengono comunque assoluta […]

L'articolo Momodesign Blade Urban Wonder proviene da RED Live.