Parma – Cagliari 3-0: e gli emiliani eliminano lo spettro retrocessione

Due rigori e tanto Giovinco. La squadra di Donadoni si mostra in salute e vivace. Floccari e Okaka insaccano dagli undici metri. Pessima prova della difesa sarda.

Ci sono delle giornate in cui va tutto storto. È questo il caso del Cagliari di Ficcadenti che, nonostante le prove interessanti di Cossu e Pinilla, non riescono a far entrare neanche un pallone. Schiacciati nella loro metà campo, non possono abbattere il fortino crociato ma solo subirlo, attenderlo, sperare in un contropiede. Ma una punzione di Giovinco e due rigori di Floccari e Okaka chiudono la partita. E Donadoni si toglie un peso dallo stomaco.