Google+

Milan campione. L’avevo previsto: ho i testimoni

giugno 2, 1999 Perrone Roberto

Sport Uber Alles 20

Signore e signori buonanotte, il campionato è finito. Va ora in onda la programmazione notturna, previsti spareggi per entrare in Uefa, roba per perdenti, esami di riparazione in due parti per un incasso in più. Ha vinto il Milan e ora posso rivelare, come un vecchio trombone che pontifica dalla prima pagina, di averlo detto in tempi non sospetti. Però io, a differenza del vecchio trombone che spero di diventare, ho i testimoni. In una notte tiepida di fine agosto, o di inizio settembre, poco importa, tanto era Coppa Italia che frega pochissimo, fui inviato a Torino per Torino-Milan. Vinse il Toro 2-0. Il collega-testimone in questione, di cui non faccio il nome per non danneggiarlo (ma lui lo sa), inveì, tifoso milanista sfiduciato, contro il “Tabarez di Cesenatico” (Zaccheroni) e contro quell’argentino dal cognome scioglilingua (Guglielminpietro). Più per punzecchiarlo, che per un reale intento vaticinatorio, gli dissi: “Il Milan ribalterà il risultato al ritorno e poi vincerà lo scudetto”. Al ritorno, spazzò via il Toro 3-0, domenica ha vinto lo scudetto. Mentre attraversavo il prato di Perugia per andare negli spogliatoi mi sono sentito afferrare per i piedi. Era il collega in questione, in posizione da frate flagellante. “Fammi quello che vuoi”. Ego te absolvo, gli ho detto. E me ne sono andato verso la mia carriera da vecchio trombone. Da quassù, vedo che qualcuno cerca di consolare i laziali affermando che sono stati sconfitti dalle “demoplutocrazie del nord”. Purtroppo per la Lazio, è vero il contrario: Juve, Inter e Milan insieme approssimativamente come quest’anno non le troveranno più. Era l’anno della cometa, quando ripasserà?

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.