Lady Gaga, questo concerto non s’ha da fare

Qualche mese fa Lady Gaga era stata rimproverata da uno degli Ulema indonesiani di essere troppo sexy. «I musulmani indonesiani non devono assistere al concerto perché Lady Gaga è troppo sexy sul palco e questo potrebbe indurre un desiderio carnale tra persone di sesso diverso». Il monito riguardava l’arrivo del tour della Lady  il prossimo 3 giugno a Giacarta, e ora che il momento si avvicina il concerto è stato annullato dall’entourage della cantante, dato l’alto rischio di attentati viste le proteste degli ultimi giorni.

Tantissimi fedeli musulmani sono scesi in piazza con cartelli che raffiguravano Lady Gaga bannata. La popstar si è detta dispiaciuta per le minacce di morte ricevute, e ha scritto su Facebook di sentirti indonesiana nel cuore. «Avremo occasione di incontrarci di nuovo, ne sono certa». Il problema è che, essendo saltata questa importante tappa, molte altre rischiano l’annullamento, sempre per motivi religiosi. Anche quelle in città importanti come Parigi, Nizza o Anversa, al cui interno risiedono un gran numero di islamici.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •