La Terra è stata sfiorata da un asteroide

Quattro corpi celesti in sequenza passeranno intorno alla Terra, ma a oltre 3 milioni di km di distanza

Un asteroide è passato vicino alla Terra, ma erano in pochi a saperlo. Alle ore 1,15 italiane, l’asteroide 2000 EM26 ha sfiorato per modo di dire il nostro Pianeta, passando a oltre 3 milioni di km di distanza, cioè la stessa misura che passa tra la Terra e la Luna, ma moltiplicata per 8.

QUATTRO ASTEROIDI. Nulla da temere quindi, ma nel corso della settimana altri quattro asteroidi di più piccole dimensioni passeranno nei nostri paraggi. “L’asteroide 2000 EM26 transitato questa notte era quello più distante dalla Terra tra i quattro che seguiranno nei prossimi giorni”, ha riferito l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Si erano perse le tracce del corpo nel 2000, l’anno in cui era stato scoperto e avvistato. Il prossimo asteroide si chiama 2014 BR57, e passerà intorno alle 18 di giovedì pomeriggio. Poi toccherà al 1995 CR, intorno a mezzogiorno di venerdì e infine al 2014 CR, il prossimo lunedì. Dopo di che la scia di asteroidi dovrebbe essere esaurita.