La ricetta delle star over 70? Fitness, sesso e ritocchini – VIDEO

Le star non amano rassegnarsi al tempo che passa. Jane Fonda, per esempio, a 75 anni è ancora la regina del fitness e dichiara di amare il sesso e la chirurgia estetica in egual misura. Ma la domanda sorge spontanea: non sarebbe meglio seguire lo stile di vita del rugoso e affascinante Clint Eastwood?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Belle, bellissime, vincenti e ancora seducenti, nonostante gli anta li abbiano passati da un bel po’. Le donne dello star system hanno un solo nemico: il tempo. E per combatterlo se le inventano tutte: botox, botulino, chirurgia plastica (o per meglio dire estetica), fitness e sesso fino almeno ai 90 anni. Vere paladine dell’attività a tutti i costi manco fossero il Chuck Norris dei tempi migliori.

Un nome su tutti Jane Fonda che, a differenza di Barbara Bouchet, non ha mai abbandonato tappetino e fascia di spugna e ancora oggi, all’età di 75 anni, si dà da fare per mantenere la sua linea e quella dei telespettatori. E intanto fa sapere di fare ancora l’amore come un tempo, non disdegnare i ritocchini e nel tempo libero è anche la testimonial di una crema antirughe. Sulla stessa scia, due signore del cinema italiano: Gina Lollobrigida e Sofia Loren, che proprio non ne vogliono sapere di rassegnarsi a fare le nonne. Scollature vertiginose e punture su tutto il viso sono necessaire a cui non si può rinunciare. Per fortuna che, sul lato maschile, ci pensa Clint Eastwood a mettere le cose in chiaro. 82 anni e un volto segnato dalle rughe non gli hanno impedito di mantenere intatto il fascino e la voglia di lavorare. Per l’attore dagli occhi di ghiaccio nessuna paura del tempo che passa, questi sono problemi di altri volti noti, come gli stilisti Giorgio Armani e Roberto Cavalli, per cui il ritocco è un accessorio indispensabile. Ma perché vergognarsi degli anni che passano? In fondo, come diceva il critico Saint-Beuve, «invecchiare è ancora l’unico metodo che si sia trovato per vivere a lungo».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •