La Regina Elisabetta cerca uno chef disponibile agli spostamenti e con poche pretese salariali

La famiglia reale ha pubblicato un annuncio di lavoro per un aiuto cuoco. Il fortunato potrà vivere a Buckingham Palace e guadagnerà 23 mila sterline all’anno

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Udite, udite chef italiani: la Regina Elisabetta cerca un aiuto cuoco per le sue cucine. L’annuncio di lavoro è stato pubblicato sul sito ufficiale della monarchia britannica e sarà disponibile sino al prossimo dieci maggio, quando scadranno i termini per inviare i propri curriculum.

SOTTO LO STESSO TETTO. Il cuoco ideale per Sua Maestà deve avere una serie di caratteristiche ben definite: innanzitutto non deve pretendere uno stipendio da grande chef visto che la Regina, conosciuta per la sua parsimonia, offre uno stipendio di 23mila sterline (all’incirca 27mila euro) all’anno, a cui però si aggiunge la possibilità di alloggiare direttamente a Buckingham Palace. In cambio Elisabetta II chiede che il suo nuovo aiuto chef lavori 45 ore a settimana e sia disposto a trasferirsi tre mesi all’anno in una delle altre residenze inglesi di proprietà della Casa Reale.

STANDARD ECCEZIONALI. Completano il profilo una solida esperienza, preferibilmente in hotel a cinque stelle o similari, la capacità di saper comporre un menù adeguato a ogni circostanza, una passione viscerale per il cibo e molta flessibilità. L’aiuto chef dovrà guidare e formare i giovani cuochi delle cucine reali a scegliere e lavorare prodotti di altissima qualità e dirigere le operazioni all’interno delle cucine più piccole e potrebbe anche capitare di dover sostituire i colleghi più anziani. Ricordando che «da un banchetto di stato per duecento persone a un pranzo per due o a una cena per gli ottocento dipendenti dello staff reale, i nostri cuochi preparano tutto seguendo gli stessi, eccezionali standard». Se volete mettere alla prova le competenze acquisite dopo ore e ore di programmi tv di cucina, provate a mandare il vostro curriculum alla Regina e aspettate la reale risposta.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •