Il ritorno di Keanu Reeves, con un fantasy giapponese

L’attore è il protagonista di una storia di samurai, ambientata in Giappone nel 1700

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

47-ronin-keanu-reeves-saluta-i-fan-clip_newsKeanu Reeves torna al cinema, dopo una lunga pausa. E torna proprio alla fantasy, il genere che gli ha dato successo. Il film si chiama 47 Ronin, esce il 13 marzo in Italia e racconta la storia di 47 samurai, addestrati alla fedeltà, per la quale non temono nemmeno di sacrificare la propria vita. Keanu interpreta proprio il protagonista, nonché capoguida del gruppo di samurai.

SAMURAI. La storia è ambientata in Giappone nel 1700, e le atmosfere hanno un che di fantastico. È un racconto tramandato da molto tempo nel Paese, e Keanu Reeves è stato molto contento di prendere parte al progetto. Il personaggio che interpreta il famoso attore si chiama Kai, un emarginato che si unisce alla truppa di samurai, e in breve tempo ne diventa il migliore. Le prove che dovranno affrontare saranno durissime per servire il loro padrone.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •