Grillo raggiunge Messina a nuoto. Ora può vantarsi come Mussolini e Mao

La Stanleybet calcolava più probabile la sua rinuncia. L’impresa di Grillo entra di diritto nel novero delle scommesse più assurde, come la probabilità che Elvis sia ancora vivo e che Saviano vinca il Nobel.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Beppe Grillo ha attraversato lo stretto di Messina. Adesso può iniziare la sua campagna elettorale. Come Benito Mussolini e Mao prima di lui, il comico ha voluto mostrare la sua determinazione nuotando per i 3,2 chilometri che separano Reggio Calabria dalla vicina Messina. Una sfida non priva di criticità, nonostante Grillo avesse presentato un certificato di sana e robusta costituzione e programmato oculatamente tutte le predisposizioni di sicurezza. Chapeu Grillò, questa non ce la saremmo aspettata. E lo dicono anche dall’altro capo dell’Europa.

IL GATTO E SAVIANO. La società di scommesse Stanleybet, inglese, erano infatti convinte che il blogger non ce l’avrebbe fatta: quotavano a 1,13 la possibilità di esito negativo, mentre la riuscita era data a 4,5. Persino l’epica impresa del comico emiliano è stata ridotta a un calcolo per i bookmaker, entrando di forza all’interno del panorama delle scommesse più assurde degli scommettitori britannici. Difficile dimenticarsi delle varie quotazioni che l’agenzia William Hill diede quando, lo scorso febbraio, un gatto fece capolino nel prato verde dell’Anfield Road, durante il match tra Liverpool e Tottenham. Il suo ritorno era dato 6 a 1: almeno sulle capacità sportive di Grillo avevano più fiducia. Decisamente meno sulla possibilità che Roberto Saviano potesse vincere il Nobel per la Letteratura (dato 100 a 1).

SCOMMETTIAMO CHE. Quirkybet.com è un sito inglese che raccoglie tutte le più assurde scommesse dei bookmarkers britannici. Gordon Brown, l’ex primo ministro inglese, sarà veramente umano, o sotto la sua faccia rassicurante nasconde un essere alieno pronto a conquistare il mondo? È un’eventualità quotata 1000 a 1: remota, ma non impossibile, quanto la probabilità che Elvis Presley sia ancora vivo. Più favorevole ai pronostici la scoperta dell’uomo delle nevi. Lo Yeti è dato 500 a 1. C’è chi invece scommette che, entro il 2020, l’uomo raggiungerà Marte. L’evento è dato 20 a 1, poco meno che l’eventualità di vedere la regina Elisabetta compiere cent’anni (dato 17 a 1). Età a cui sicuramente arriverà anche Grillo. Oggi lo ha dimostrato.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •