Facebook compra Oculus per 2 miliardi

Zuckerberg compra Oculus, un’azienda nata dal crowdfounding. In cui hanno creato degli occhiali per la realtà virtuale

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

OculusFacebook continua a fare shopping di aziende. Dopo aver acquistato Whatsapp per 19 miliardi di dollari, ecco che Zuckerberg si butta sulla realtà virtuale, acquistando Oculus. Si tratta di una società che si occupa di sviluppare nuove esperienze virtuali per gli utenti, partendo dai videogiochi per arrivare ai social.

OCCHIALI SPECIALI. Ha scritto Mr Facebook: “La nostra missione è di rendere il mondo più aperto e connesso. Negli scorsi anni questo ha significato prevalentemente costruire applicazioni per cellulare per consentire la condivisione con le persone della propria rete. Rimane molto da fare per quanto riguarda il mobile, ma a questo punto ci riteniamo in una posizione in cui possiamo concentrarci su quello che le piattaforme diventeranno prossimamente, e rendere ancor più utili, piacevoli e personali le esperienze”. L’azienda Oculus è stata creata tramite il crowdfounding, perché un ragazzo di nome Palmer Luckey ha creato un paio di occhiali (simili a quelli da sci) in grado di far immergere l’utente in un universo parallelo e virtuale.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •