Google+

E ora dove andranno i voti della lista Bonino (o Pannella)?

giugno 23, 1999 Damato Francesco

Terrazze romane

E adesso chi fermerà Giacinto Pannella, più noto come Marco? È la domanda più gettonata sulle terrazze romane a destra, a sinistra e al centro, dopo l’innegabile successo della lista Bonino nelle elezioni del 13 giugno per il rinnovo del Parlamento Europeo. Già, Pannella. Perché, contrariamente a quanto pensano forse molti di quegli elettori che hanno votato per la lista che porta il nome di Emma, la Bonino non ha raccolto il testimone alla guida di quello che fu il Partito Radicale e che adesso, francamente, non si sa più come chiamare, non avendo ancora deciso Pannella che nome dargli o conservargli. La Bonino non ha raccolto il testimone semplicemente perché Marco non lo ha ceduto. Il comando è rimasto e rimane nelle sue mani, nella sua enorme stazza fisica, nella sua voce imperiosa. Che non a caso si è fatta sentire quando non erano ancora terminate le operazioni di scrutinio, la sera di Sant’Antonio, per innalzare un recinto alto così attorno ai voti della lista Bonino. Che non potranno andare a formare o rafforzare né il centro-destra, né il centro-sinistra, ha avvertito Pannella. Eppure egli reclama da anni, disseminando la nostra strada di referendum e di digiuni, un’Italia finalmente maggioritaria e bipolare, in cui elettori e politici dovrebbero stare o di qua o di là. Vallo a capire l’incontenibile, immaginifico, solitario Pannella.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.