A BARCELLONA

Il 23 novembre a Barcellona

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 23 novembre a Barcellona, verrà commemorata la nascita della prima casa degli italiani nel mondo.
Nata nel 1912 ad opera dell’avvocato Amerigo Fadini (1878-1959) comprendeva al suo interno le scuole, l’istituto di cultura e l’assistenza sociale per tutti gli italiani.
Nel 1912 venne ad inaugurarla ufficialmente Vittorio Emanuele III e la moglie Elena.
Da questa presero l’esempio tutte le altre case per italiani che vennero poi costituendosi in altre parti del mondo.
La commemorazione sarà un recital pianistico, tenuto dalla moglie del nipote, Olivier Fadini, noto costruttore di clavicembali in Francia, la giapponese Aya Okuyama che eseguirà musiche di Mozart, Debussy, Schubert e Liszt.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •