Google+

Udienza generale, Papa: «Pregate per scoprire cosa Dio vuole da voi»

dicembre 2, 2011 Benedetta Frigerio

All’Udienza generale, papa Benedetto XVI si sofferma sull’importanza della preghiera e indica la figura di Gesù per imparare di nuovo a chiedere: «I cristiani sono chiamati a essere testimoni di preghiera, proprio perché il nostro mondo è spesso chiuso all’orizzonte divino e alla speranza veicolata dall’incontro con Dio»

«Quando le decisioni si fanno urgenti e complesse, la preghiera di Gesù si fa più prolungata e intensa. Nell’imminenza della scelta dei dodici apostoli, ad esempio, Luca sottolinea la durata notturna della preghiera preparatoria di Gesù: “In quei giorni egli se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici”». Per scoprire che cosa Dio chiede a ognuno è necessaria la preghiera: questo il tema dell’Udienza generale di oggi affrontato da Benedetto XVI.

«Oggi – ha detto il Papa – i cristiani sono chiamati a essere testimoni di preghiera, proprio perché il nostro mondo è spesso chiuso all’orizzonte divino e alla speranza veicolata dall’incontro con Dio». Per imparare a pregare, il Papa ha indicato la figura di Gesù e i passi del Vangelo in cui prega Dio. «Discendendo allora nel fiume Giordano, Gesù, senza peccato, rende visibile la sua solidarietà con coloro che riconoscono i propri peccati, scelgono di pentirsi e di cambiare vita». Ed è proprio nei momenti di maggiore difficoltà che Gesù prega per capire quale sia il disegno buono del Padre. «Le fatiche non bloccano Gesù. I Vangeli, anzi, lasciano trasparire una sua consuetudine a trascorrere in preghiera parte della notte. L’evangelista Marco racconta una di queste notti, dopo la pesante giornata della moltiplicazione dei pani: “E subito costrinse i suoi discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, a Betsàida, finché non avesse congedato la folla. Quando li ebbe congedati, andò sul monte a pregare. Venuta la sera, la barca era in mezzo al mare ed egli, da solo, a terra”».

Dall’assiduità nel pregare di Gesù, continua Benedetto XVI, ogni cristiano «deve imparare, sempre di più, ad entrare in questa storia di salvezza di cui Cristo è il vertice. Ognuno deve rinnovare davanti a Dio la decisione personale di aprirsi alla sua volontà, chiedere a Lui la forza di conformare la propria volontà alla sua, in obbedienza al suo progetto di amore su di sé». Imparare nuovamente a pregare «è un dono di Dio che però esige impegno e continuità da parte nostra», dice il Papa. Perciò, ha concluso Benedetto XVI, «educhiamoci ad un rapporto con Dio intenso, ad una preghiera che non sia saltuaria, ma costante, piena di fiducia, capace di illuminare la nostra vita, come ci insegna Gesù. E chiediamo a Lui di poter comunicare alle persone che ci stanno vicino, a coloro che incontriamo sulla nostra strada, la gioia dell’incontro con il Signore, luce per l’esistenza».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana