Google+

Tre anni, gravemente malata. La sua famiglia è il reparto pediatria di Livorno

maggio 2, 2012 Benedetta Frigerio

All’ospedale di Livorno da quasi tre anni vive una bimba, nata da due nomadi rumeni incapaci di accudirla, affetta da cerebropatia genetica. I medici e le infermiere non hanno mai smesso di occuparsi di lei.

C’è una bimba che vive da quasi tre anni nell’ospedale di Livorno, seguita da infermieri e medici che se ne prendono cura come fosse una figlia. Anche se non parla e sorride appena, anche se si alimenta con una sonda naso-gastrica, anche se è affetta da una grave cerebropatia genetica. La Repubblica ha parlato del suo caso la settimana scorsa per denunciare la legge sullo Ius Soli (diritto di cittadinanza acquisito in caso di nascita sul territorio di uno stato): se fosse cittadina italiana, il processo di adozione sarebbe stato più veloce.

La piccola è nata nel 2009 da due nomadi dell’Est che non sanno né riescono a prendersene cura. Ma da quando è nata la piccola, di cui non si conosce il nome, non è rimasta mai sola, nemmeno un momento. Ci sono infermiere che le dedicano del tempo ogni giorno. Come Simona, di cui la bimba riconosce la voce non appena entra in stanza. Tutto il personale, poi, interagisce con lei, che non parla ma piange, si esprime con la mimica del volto e sa comunicare i suoi bisogni o la voglia di farsi prendere in braccio. Sono stati loro a organizzarle i suoi due primi compleanni. E mentre i medici si preoccupano di vestirla e di portarle dei giochi sonori, non c’è paziente della pediatria che con la propria famiglia non l’abbia conosciuta, passando dalla sua stanza con regali e disegni o semplicemente per farle compagnia. «La bambina riesce a interagire», ha spiegato il primario dell’ospedale. Senza una parola e a prescindere dal dibattito sullo Ius Soli, sta dicendo a tutti qualcosa. Come può una vita apparentemente “immobile” commuovere tanti? Come può generare tanto bene fino a unire un intero reparto? E perché non ammettere che, se non noi, al mondo ci sarà sempre qualcuno capace di accogliere una vita?

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

Bye bye 1.6 TDI da 110 cv. Hai fatto un buon lavoro, però i tempi sono maturi perché tu venga sostituito da un’unità sì di pari cilindrata, ma più moderna e performante. Almeno questo è il parere di Audi che dedica alla gamma A3 il quadricilindrico turbodiesel di 1,6 litri e 116 cv già impiegato […]

L'articolo Audi A3: 1.6 TDI da 116 cv per tutta la famiglia proviene da RED Live.

Cresce la famiglia Range Rover. Tra la “piccola” Evoque, declinata anche in configurazione Coupé e Convertible, e la Range Rover Sport s’inserisce l’inedita Velar, chiamata al debutto in occasione del Salone di Ginevra (9-19 marzo). Sebbene non siano state diffuse informazioni di dettaglio in merito al nuovo modello, è probabile che possa contare su di […]

L'articolo Range Rover Velar: un nuovo tassello proviene da RED Live.

COSA: BMW xDRIVE EXPERIENCE Due percorsi per testare il sistema di trazione integrale  DOVE E QUANDO: San Candido (BZ), 24 febbraio-5 marzo Nelle due settimane legate al Carne nei pressi delle piste di San Candido è possibile provare tutta la gamma equipaggiata con il sistema di trazione integrale intelligente BMW xDrive, capace di trasferire le forze […]

L'articolo RED Weekend 23-26 febbraio, idee per muoversi proviene da RED Live.

Thunder Stroke™ 111: è il cuore che muove la Springfield, un bicilindrico a V da 1.811 cc e 135 Nm di coppia massima. La stazza conta fino a un certo punto e, a fronte di una distribuzione dei pesi ottimale, i 390 kg non fanno paura. Il prezzo, invece, un po' di più: 27.290 euro.

L'articolo Prova Indian Springfield proviene da RED Live.

Se avete 499.000 euro da spendere e volete un’auto assolutamente fuori dagli schemi, in grado di far impallidire persino i possessori di una hypercar come la Pagani Huayra, allora è in arrivo la vettura per voi. La nuova Pal-V Liberty è la prima automobile di serie al mondo in grado di volare! Per dire definitivamente […]

L'articolo Pal-V Liberty: l’auto volante è realtà proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana