Google+

Patriarca Kirill: «Signor presidente del Pakistan, a nome della Chiesa ortodossa le chiedo di graziare Asia Bibi»

novembre 5, 2014 Redazione

Il patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill ha chiesto al presidente della Repubblica islamica del Pakistan Mamnoon Hussain di concedere la grazia ad Asia Bibi, madre cattolica condannata a morte per blasfemia

Il patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill ha chiesto al presidente della Repubblica islamica del Pakistan, Mamnoon Hussain, di concedere la grazia ad Asia Bibi, madre cattolica condannata a morte per blasfemia.

BLASFEMIA. Asia Bibi è in carcere da oltre cinque anni per aver bevuto dell’acqua dalla stessa tazza di una musulmana. L’Alta corte di Lahore ha confermato la pena di morte il 16 settembre e gli avvocati hanno già annunciato che faranno ricorso alla Corte suprema. Se anche quest’ultima dovesse confermare la condanna, solo il presidente del Pakistan potrebbe salvarla.

«PERDITA IRREPARABILE». «L’esecuzione di Asia Bibi sarebbe una perdita irreparabile per la sua famiglia, i suoi parenti e amici. Causerebbe anche un danno terribile al dialogo tra cristiani e musulmani e potrebbe provocare tra loro rinnovate tensioni in Pakistan e nel mondo intero», ha affermato il Patriarca in un messaggio. «Sono certo che i leader politici di ogni Stato moderno debbano essere coscienti della loro responsabilità riguardo al destino delle minoranze religiose che gli sono affidate».

«CONCEDA LA GRAZIA». Il patriarca Kirill ha infine concluso: «La nostra congregazione composta di milioni di persone unisce la sua voce al coro di richieste da parte di un enorme numero di persone in tutto il mondo perché la vita di questa donna cristiana venga risparmiata. Per conto di tutto i credenti della Chiesa russa ortodossa io le chiedo, signor Presidente, di mostrare clemenza e concedere la grazia ad Asia Bibi».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

6 Commenti

  1. dodi scrive:

    ….e il Papa cosa dice?l’occidente cosa dice?noi accogliamo i profughi pakistani,li vestiamo,li nutriamo,gli diamo un tetto lo sa questo il presidente del pakistan?perchè non facciamo un cambio con Asia e i suoi profughi?già,dimenticavo noi siamo abituati come cristiani a subire…vedi gli sposi arsi vivi ,come si fa a dialogare con questi esseri?e mostruoso.

  2. Saint-Juste scrive:

    Saro’ polemico ma lo dico: ha fatto piu’ Kirill per quella povera donna che il nostro Papa Francesco…E’ora che si svegli il “compagno” Papa(gaucho) e lasci perdere gay e lesbiche o ad intrattenere simpatici rapportini con Scalfari e urli per i cristiani massacrati nel mondo..ciao !

  3. pasquale scarano scrive:

    Assurdo! Una preghiera con la speranza che Dio ascolti ed intervenga

  4. Sebastiano scrive:

    L’ONU? è troppo preoccupata del surriscaldamento globale e della scomparsa di qualche insetto.

  5. Giuseppe scrive:

    Questi sono i popoli che noi dovremmo soccorrere? Mandiamoli tutti a casa loro e prendiamo i nostri confratelli al loro posto.

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

Quando un’azienda si permette di dire che la sua forza risiede nell’inventare quello che non esiste ancora e riconsiderare e ridefinire quello che esiste già, i casi sono due: o se la tira o fa molto sul serio e, oggi che la specializzazione nel mondo della MTB è massima, quando un brand mette in campo […]

L'articolo Le nuove gomme Michelin per XC e All Mountain proviene da RED Live.

“Quelle foto lì le facevo alla Bellucci”. Così, spuntando dal nulla, si è rivolto a noi uno strano personaggio sulla settantina, capello mosso bianco e lungo, stile Maurizio Vandelli, nell’incantevole borgo di San Leo, mentre lo staff di RED riprendeva le nostre imponenti americane nel bel mezzo della piazza principale. Non siamo nemmeno riusciti a […]

L'articolo Harley-Davidson, in viaggio lungo la Linea Gotica proviene da RED Live.

Come sarà l’auto del futuro? Davanti a questa domanda non tutti hanno le idee ugualmente chiare ma quelli di Mercedes sono pronti a rispondere senza la minima esitazione, neanche sapessero fare l’oroscopo al mondo automotive osservando proprio la Stella a tre punte. La loro visione ha quattro capisaldi, sintetizzati dalla sigla C.A.S.E.: secondo i vertici […]

L'articolo Mercedes CASE: il futuro parte dalla connettività proviene da RED Live.

Quello di Bridgestone nel mondo olimpico è un viaggio lungo un decennio. La sua partnership con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), annunciata a Tokyo 2014, si prolungherà infatti fino ai Giochi del 2014, passando per le Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018, i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, le Olimpiadi invernali a Pechino 2022. Un percorso che il marchio nipponico, produttore […]

L'articolo Bridgestone sogna insieme agli atleti olimpici proviene da RED Live.

È una ribelle per tradizione. In un mondo dove tutto viene racchiuso e catalogato entro rigidi schemi, la nuova Suzuki Swift non tradisce lo spirito del precedente modello e scardina, ancora una volta, l’esistente. Non è infatti una city car, dato che con una lunghezza di 3,84 metri risulta più grande rispetto a una Fiat […]

L'articolo Prova Suzuki Swift 1.0 BoosterJet SHVS proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana