Google+

Musica, accordo Siae-Google per la nuvola europea dei diritti d’autore

novembre 20, 2012 Matteo Rigamonti

Raggiunta l’intesa tra Siae, Sacem, Sgae e Google: nascerà presto un mega archivio europeo dei contenuti audio (e connessi diritti d’autore) volto agli utilizzatori come Google Play.

In arrivo un mega archivio europeo della musica e delle opere letterarie. La Siae, Società italiana degli autori ed editori, insieme con i suoi equivalenti spagnolo (Sgae) e francese (Sacem), ha raggiunto un accordo con Google: le opere contenute nei loro repertori, più di 5 milioni, saranno accessibili per i diversi servizi offerti dal colosso di Mountain View (come per esempio Google Play), ai clienti di tutti i paesi europei e, per certi contenuti, anche del resto del mondo. L’iniziativa, promossa da Siae, Sgae e Sacem sotto l’egida di Armonia, mira ad ottenere una maggiore semplificazione delle procedure per il rilascio agli utilizzatori delle licenze multi territoriali e pan-europee. L’intento è quello di realizzare un vero e proprio archivio europeo per l’utilizzazione dei repertori, così come peraltro è richiesto da una recente proposta di direttiva della Commissione europea. Lo sportello unico europeo che verrà realizzato permetterà l’utilizzo online e mobile dei repertori in un territorio composto da 35 paesi.

INGHILTERRA E GERMANIA FANNO DA SOLE. La musica di cui si parla è solo quella amministrata, che per la Siae corrisponde a quasi il 40 per cento di della musica italiana. All’accordo non hanno partecipato Gran Bretagna e Germania che hanno preferito stringere accordi individualmente. Il discorso del riconoscimento dei diritti d’autore è complesso e, mentre sulla musica le convergenze sono state trovate, così non è ancora accaduto per gli editori della carta stampata, con i quali è da tempo in atto un braccio di ferro.

LE REAZIONI. «Accordi come questo sono fondamentali per assicurare che gli artisti ed i titolari di diritti ricevano un’adeguata remunerazione per la loro attività creativa e che i service provider di musica in digitale possano offrire sul mercato servizi innovativi a beneficio dei consumatori europei», è stato il commento di Sami Valkonen, direttore del music licensing di Google. «Mentre gli altri cercano di licenziare singoli repertori su base multi territoriale nello spazio digitale, Armonia è l’unico significativo e operativo digital licensing hub multi repertorio in Europa», ha spiegato invece Andrew Jenkins, vice presidente esecutivo con delega agli affari industriali nella regione Asia e Pacifico per Universal music. Una soluzione che «migliorerà l’offerta di musica nel Cloud», ha aggiunto Manlio Mallia, vice direttore generale della Siae.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana