Google+

Last week, next week

aprile 14, 1999 Festa Lodovico

Last week, next week

Giancarlo Caselli La scorsa settimana l’annuncio della nomina al Dipartimento di amministrazione penitenziaria di Giancarlo Caselli ha fatto molto rumore.

Tra i commentatori dell’avvenimento, nessuno ha riflettuto come il cambio di incarico di Caselli sia simmetrico a quello avvenuto qualche mese fa per il generale dei Ros Mario Mori: via dalla prima linea, un posto prestigioso ma defilato, con prospettive di carriera non interrotte. Se il destino di Caselli fosse stato veramente segnato anche dall’esigenza di dare una risposta al nervosismo dei Ros, questa tutto sommato non sarebbe una cattiva notizia: la libertà di una società è fatta anche da contrappesi e che ve ne siano allo strapotere di certe procure non è un male. Certo farebbe piacere che, oltre ai Carabinieri, anche le assemblee elettive riuscissero ad esercitare in pieno un proprio ruolo autonomo dai pm militanti. Così oltre ad essere un po’ più liberi, saremmo anche un po’ più democratici.

Luigi Manconi Anche la prossima settimana sarà segnata dal tormentato protagonismo di Luigi Manconi sui legami tra guerra e governo. Manconi è stato un politico prezioso per il nostro paese: sotto la sua guida i Verdi hanno contribuito a mitigare certe arroganze, si pensi a quelle di tipo giustizialista, non estranee ad ampi settori del centrosinistra. Però su un tema così radicale come la pace e la guerra, sul dilemma tra scelte di realismo politico o di testimonianza, la via delle mezze misure non convince. Ben altro livello politico (e morale) esprimono alcuni Verdi europei, già leader del ’68, come Joschka Fischer e Daniel Cohn-Bendit. Si condividano o no le loro posizioni, in queste si scorge una forte etica della responsabilità. Si potrebbe osservare che Manconi è un ottimo secondo e per le grandi scelte ci vogliono i primi. Peccato che l’unico sessantottino capace di assumersi grandi responsabilità politiche sulla base di opposizioni morali sia oggi in carcere. Parliamo di Adriano Sofri.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana