Google+

Flappy Bird è il videogioco del momento. Ma il suo inventore lo toglie dal commercio

febbraio 10, 2014 Elisabetta Longo

Quel gioco mi ha rovinato la vita, spiega Nguyen, il programmatore che l’ha creato. E che grazie al passerotto guadagna 50 mila dollari al giorno

flappy birdsFlappy Bird è il videogioco per mobile più scaricato del momento. Semplicissimo sia nella grafica che nella missione da completare, ed è per questo che ha avuto così tanto successo. Tanto da portare nelle tasche del suo inventore fino ai 50 mila euro al giorno. Ma Dong Nguyen non riesce a reggere ulteriore pressione, pertanto ha deciso di ritirare il gioco dal commercio: “Flappy Bird è un mio successo personale ma mi ha rovinato la mia vita e ora lo odio”. Il gioco consiste semplicemente nel far saltare degli ostacoli al passerotto che vola, ed è diabolico nella sua semplicità.

IPOTESI. L’autore ha raccontato nel suo profilo Twitter del suo esaurimento nervoso, della pressione sempre crescente. Ha detto che il prodotto non è in vendita, pertanto chi lo possiede nel proprio telefono è come se possedesse un oggetto di antiquariato, non più in produzione. Continuerà comunque a produrre videogiochi. Ora le ipotesi che si aprono sono tante, alcuni dicono che sia un hacker ad avere compiuto questa mossa, altri dicono che Nguyen voleva solo attirare l’attenzione su di sé, e essere molto quotato in vista delle sue prossime creazioni.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana