Google+
Il Deserto dei Tartari
Il Deserto dei Tartari
Il blog dell'inviato speciale Rodolfo Casadei

I messaggi del blog Il Deserto dei Tartari

Il Deserto dei Tartari
Una delle costanti dei terroristi jihadisti, che si tratti di lupi solitari autoradicalizzati o di gruppi addestrati e collegati organicamente allo Stato Islamico o ad Al Qaeda, è certamente quella di attaccare o di tentare di attaccare luoghi di svago ed eventi ricreativi: bar, discoteche,...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 17 giugno, 2016
Il Deserto dei Tartari
Il valore di un uomo si misura dalla sua disponibilità a pagare caro per ciò in cui crede, a sacrificare la rispettabilità sociale per rendere testimonianza a qualcosa di più grande, che è ciò che lo definisce più profondamente e che gli conferisce identità. Il...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 6 giugno, 2016
Il Deserto dei Tartari
Le notizie di ieri intorno all’assedio di Falluja mi suggeriscono una postilla al post sulla guerra del 27 maggio: lì avevo citato il recente rapporto Onu che incolpa il governo e le forze armate siriane per l’impossibilità di rifornire con gli aiuti umanitari località assediate...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 1 giugno, 2016
Il Deserto dei Tartari
La guerra è una brutta e strana bestia, i giornalisti che la frequentano cercano di raccontarla a lettori e telespettatori, e le tecnologie della comunicazione sempre più sofisticate dovrebbero facilitare l’impresa rispetto al passato. Succede il contrario: si ha l’impressione che con l’andare del tempo...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 27 maggio, 2016
Il Deserto dei Tartari
Intervengo sulla questione dei profughi siriani musulmani sunniti trasferiti in Italia con volo papale dall’isola di Lesbo il 16 aprile scorso solo e soltanto perché me lo chiedono persone amiche che vivono in un paese del Vicino Oriente, permanentemente esposte a grandi pericoli per amore...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 29 aprile, 2016
Il Deserto dei Tartari
Non c’è dubbio che la visita di papa Francesco nell’isola di Lesbo in solidarietà coi richiedenti asilo che arrivano dalla Turchia e che vorrebbero essere accolti in Europa rilancerà il dibattito sull’emigrazione di massa nel nostro continente. E tornerà a frullare nelle teste e a...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 12 aprile, 2016
Il Deserto dei Tartari
In un recente intervento, il senatore Maurizio Lupi ha difeso il suo voto di fiducia al governo Renzi sulla legge che ha istituito le unioni civili facendo appello al principio del male minore e dell’”azione prudenziale”. Non sono d’accordo col suo ragionamento, per le ragioni...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 2 marzo, 2016
Il Deserto dei Tartari
Normalmente le cose si possono vedere da più punti di vista, e spesso il compaginamento di punti di vista diversi aiuta a una comprensione più completa dei fatti. L’incontro fra papa Francesco e il patriarca di Mosca Kirill a L’Avana e la dichiarazione congiunta che...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 18 febbraio, 2016
Il Deserto dei Tartari
Il successo di popolo del Family Day di Roma, che ha un significato antropologico, sociale e politico che va al di là della battaglia contro il disegno di legge Cirinnà, non deve far dimenticare che alla manifestazione non ha voluto aderire una parte importante delle...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 1 febbraio, 2016
Il Deserto dei Tartari
«A coloro che a partire da questa tolleranza vogliono procedere alla legittimazione di specifici diritti per le persone omosessuali conviventi, bisogna ricordare che la tolleranza del male è qualcosa di molto diverso dall’approvazione o dalla legalizzazione del male. In presenza del riconoscimento legale delle unioni omosessuali,...
Il Deserto dei Tartari - Rodolfo Casadei 23 gennaio, 2016
Pagine:12345...12»
La rassegna stampa di Tempi
Pellegrinaggio iStoria-Tempi in Terra Santa

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Yamaha Tracer 700, si candida per il ruolo di protagonista nel segmento crossover di media cilindrata. Finiture e qualità sono degne del marchio che porta. Agile e leggera offre una guida molto divertente richiedendo poco impegno e non si tira indietro se si tratta di viaggiare. Le manca solo un monoammortizzatore più completo.

Disponibile in oltre 60 città italiane e 300 europee permette di gestire tutte le operazioni relative alla sosta, pagamento compreso.

Una rassegna espositiva racconta gli straordinari artigiani che nel ‘900 fecero della bicicletta un'opera d’arte, i grandi giornalisti che contribuirono alla nascita del giornalismo sportivo, i personaggi che lanciarono le due ruote e gli eroi del pedale che ne immortalarono il mito.

Il restyling della cinque porte bavarese porta in dote un aggiornamento della connettività e dei servizi d’infotainment sulla falsariga di quanto introdotto dalla nuova Serie 3. Gamma motori da 150 a 326 cv e consumi ridotti del 14% rispetto al passato.

Il prezzo d’attacco è prossimo a 10.000 euro, ma non per questo sono una scelta povera. Ecco una guida alle utilitarie più economiche, performanti e meglio accessoriate.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana